Iniziative in corso

Traduzione del test per scoprire il Patronus Traduzione dello Smistamento a Ilvermorny Guarda da vicino del vecchio Pottermore Scritti da J.K. Rowling Immagini di Pottermore Certificato di Pottermore Traduzione domande Smistamento a Hogwarts Traduzione domande Bacchetta Download vari

lunedì 8 dicembre 2014

La Quinta Casa-Cuccia di Hogwarts: la casa di Stregatto Violafucsia

Fondatore: Stregatto Violafucsia
"Denti, zampa e furor di artiglio,
fan di lor temibili custodi del giaciglio!"
Motto della casa
Fantasmi della
casa:
Sir Pepper Strappalacci e Madame Amber Soffiastringhe

Cari Miagolissimi Amiche e Amici di PottermoreGuida, qua la zampetta dal Vostro Pietra Stregatto!

Forse, fino ad oggi, vi illudevate di essere miagolosamente esperti di ogni recondito angolo segreto del Castello di Hogwarts, probabilmente osavate pensare di conoscere ogni remota e oscura informazione della Stanza delle Necessità, e magari, eravate persino convinti di poter presentare domanda al Preside per un posto da insegnante... ma di sicuro... non sapete assolutamente nulla, dico nulla, riguardo la leggendaria e misteriosa Quinta Casa di Hogwarts (e se è per questo, non ne ha la minima idea neanche J.K. Rowling, muaahahahahah!!! O almeno, fa finta di non sapere!!!).

Facciamo una breve e gnaolante premessa.
La Rowling ha scritto la storia di Harry Potter sviluppandola attraverso le vicende delle famose quattro Case di Hogwarts, Corvonero, Grifondoro, Serpeverde e Tassorosso (in ordine alfabetico).
Tuttavia, c'è una Quinta Casa segreta, la casa del Fondatore Stregatto Violafucsia, il cui simbolo è uno Stregatto dispettoso su sfondo viola.

Allora, Vi dovreste felinamente domandare come mai la scrittrice non ne parla.
La risposta è molto semplice: prima della stesura del primo libro, La Pietra Filosofale, l'erede di Stregatto Violafucsia, cioè io, Pietra Stregatto, aiutato dai miei due fedeli assistenti, Mrs Purr e Grattastinchi, ho lanciato alla Rowling un precisissimo incantesimo Oblivion, per farle dimenticare la sua esistenza.
Per quale motivo? Per Ordine di Silente! La Rowling è stata vittima della sua stessa magica creazione letteraria.


Beh, intanto ci doveva pur essere qualcuno, qualificato magicamente, per pigrare tutto il giorno e per saccheggiare e svuotare le dispense della cucina degli Elfi, perché farlo sapere in giro?
Senza la Quinta Casa, gli studenti di Hogwarts diventerebbero, in breve tempo, tutti obesi.
Insomma, non avete visto che razza di banchetti imbastivano per ogni pranzo? Roba da finire al cimitero di Little Hangleton, a far compagnia al padre di Tom Riddle, a causa di una terribile indigestione babbana!!!
Miao! Ma il nostro ruolo di protettori di Hogwarts, intrapreso attraverso le avventure di Harry Potter, è andato ben oltre dal liberare i poveri studenti dalle catene di salsicce del frigorifero di Hogwarts! (Che altruismo!).

Potrei raccontarvi mille avventure passate del tutto inosservate nella magica storia di Harry Potter!
Per esempio, potrei narrarvi di come lo Kneazle Grattastinchi inseguiva in incognito Codaliscia, oppure di Mrs Purr che sorvegliava sempre i movimenti di Gazza, o ancora di quando Kruger, (vi do il suo nome in anteprima! Non lo sapeva neanche la Rowling! Muahahah!!!) il gatto della Serpeverde Millicent Bulstrode, ha lasciato cadere diversi peli addosso alla sua padroncina, per farli scambiare da Hermione per capelli della stessa Millicent, ("Tre Grifondoro in compagnia di Malfoy sono troppi!" aveva tuonato Silente, dopo aver saputo del piano dei ragazzi per introdursi nella sala comune dei Serpeverde), ovvero di quando io stesso mi distinsi per valore, saltando e affondando i miei artiglietti sul turbante del professor Raptor, prima che Severus Piton lo raggiungesse, proprio davanti alla porta dove era rinchiuso Fuffi!
Inoltre, aiutai anche Hermione a far perdere, allo stesso Raptor, il contatto visivo sulla scopa di Harry Potter, durante la sua prima partita di Quidditch: i peli della coda dello Stregatto fanno starnutire violentemente per almeno mezz'ora.
Forse, miagolerò le imprese della Quinta Casa in futuro, ma oggi mi preme descrivervi la Casa di Stregatto Violafucsia!

Molti secoli fa, il mago Stregatto Violafucsia si unì ai quattro fondatori per creare la Scuola di Magia di Hogwarts, ma come Salazar Serpeverde voleva tutti Purosangue, lui pretendeva di avere solo Stregatti, Kneazle e Animagus gatti come studenti, o al massimo, studenti miagolanti che si trasfiguravano in gatti.
In seguito, come se non bastasse, si scoprì che il Cappello Parlante era, ed è tuttora, allergico al pelo di Stregatto, e pertanto si rifiutò di smistare gatti e Stregatti nella altre quattro case.
Era veramente penoso veder starnutire il Cappello parlante ogni volta che veniva piazzato sulla testolina di un micio!
Venne perciò deciso che tutti gli studenti felini appartenessero, per diritto magico, solo ed esclusivamente alla quinta casa.

Per la verità, la fama del mago Stregatto Violafucsia, presso gli altri Fondatori, era soprattutto dovuta al fatto che quest'ultimo aveva creato la Quarta Maledizione Senza Perdono: la maledizione Astromiagolus!
La  maledizione Astromiagolus può lanciarla solo uno Stregatto e più raramente i gatti più dotati magicamente, in particolare gli Kneazle, ma non con la stessa potenza, (ecco perchè si insegna che le maledizioni senza perdono sono soltanto tre!).
Tale maledizione consiste nel creare magicamente un miagolio esasperante, assordante e permanente nelle orecchie di chiunque, in qualunque luogo, perfino nel limbo dei fantasmi e.....oltre!
E' l'unica maledizione che può essere eliminata solo da chi l'ha creata!

Sala Comune Casa Stregatto Violafucsia
Scorcio della sala comune
La Sala Comune di Stregatto Violafucsia si trova nell'ala proibita, al terzo piano del castello, dove una volta era situato lo specchio delle Brame. Da una portagattaia della parete sud, che solo gli studenti della quinta casa possono vedere, si accede alla cosiddetta "Sala cucce comune". La parola d'ordine è un miagolio particolare, simile a quello di un gattaccio in amore che rompe le scatole per tutta la notte al chiaro di luna.
Tale luogo è molto pulito e ordinato, ricco di giacigli, ciotole per il cibo e lettiere pulite giornalmente e profumatissime. Un grosso armadio nasconde al suo interno calde coperte, tappeti, tende di ricambio, e raspatoi. Alcuni quadri con nature morte di topolini e uccellini fanno la comparsa sopra il camino più grande e caldo di Hogwarts. Al centro della sala, un grande tavolo con un acquario di pesci rossi.
Palline di gomma e gomitoli di lana sono sparsi sul pavimento, mentre un poster babbano di Gatto Silvestro è posizionato sopra la porta gattaia. La volta del soffitto è affrescata al centro con una tavola imbandita stracolma di croccantini ai vari gusti, pesce azzurro e salsicce di prima qualità, in raffinato stile michelangiolesco.
Ci sono anche dei divani e delle poltrone di colore viola, colore magico per eccellenza, (lo ha scritto anche la Rowling!), che rappresentano il 90% delle spese in galeoni per la tappezzeria nuova di Hogwarts (povero Preside!!!).
Una botola segreta si apre vicino la statua di una lettiera-pensatoio in marmo che ospita il monumento del Fondatore, a nord della sala comune.
Questo passaggio permette di sgattaiolare tramite uno scivolo nella cucina degli elfi, con ingresso accanto alla dispensa: tale passaggio è segretissimo e non è riportato neanche nella Mappa del Malandrino.
L'unica estranea alla Casa, a cui è concesso il permesso di entrare, è la Prof. Minerva McGranitt, ma solo a patto che abbia assunto la forma Animagus di gatto soriano.
Di solito, Minerva porta importanti messaggi del Preside per attivare operazioni segrete, in collaborazione con L'Ordine della Fenice, e ne approfitta per godersi un buon tè all'erba gatta.
Inoltre, pare che lo stesso Silente, prendendo a prestito della stoffa dal mantello dell'invisibilità di Harry Potter, abbia creato e donato una piccola cappottina dell'invisibilità per il buon uso degli agenti felini

Tra gli studenti più recenti della quinta casa, vi sono stati anche i tre Kneazle domestici di Newt Scamander, chiamati Hoppy, Milly e Maglio (pag. 60, "Gli Animali fantastici: dove trovarli", scritto dallo stesso Mago Newt Scamander), e prima ancora la Stregatta della Regina Vittoria di nome Queen e il persiano nero di Tobias, padre di Severus Piton, chiamato Geremia.
Invece, tra gli agenti più valorosi, che hanno addirittura fatto da guardia al piccolo Harry Potter a Privet Drive, c'è il mitico Mr Tibbles, il gatto della signora Arabella Figgs, la maganò vicina dei Dursley.
Ovviamente, l'attuale capo del servizio segreto è il Direttore della Quinta casa, Pietra Stregatto, e tale organizzazione è stata nominata "Ordine miagolante di Gattaca".  

Il motto della casa è il seguente: "Denti, zampa e furor di artiglio, fan di lor temibili custodi del giaciglio!".
E infatti, gli appartenenti alla quinta casa svolgono, per la verità, il ruolo di agenti segreti di Hogwarts, alle dirette dipendenze del Preside, ma anche indirettamente dipendenti dal frigorifero degli Elfi, ghghghghgh!
Gli studenti di Stregatto Violafucsia appaiono miagolanti, indolenti, con una certa attitudine a pigrare, a mangiare molto e a graffiare chi li disturba, perfino molto riservati, ma tutto ciò è solo una copertura.
Le loro vere caratteristiche sono dedizione al sacrificio per salvare gli altri (dopo colazione), coraggio da vendere (dopo pranzo) e la conoscenza di numerose arti oscure da utilizzare specialmente di notte (dopo cena), assolutamente invincibili nel combattimento corpo a corpo (dopo il dolce, se è previsto in cucina).

Studente della Casa Stregatto Violafucsia
Uno studente modello
Le materie preferite sono: Divinazione delle salsicce, Difesa contro le arti e i cagnacci oscuri, Pozioni miagolose, Incantesimi di zampetta, Storia del gattile di Hogwarts, e Code antiche.
Una precisazione: gli Stregatti non appaiono nel libro "Animali fantastici, dove trovarli" perchè colui che lo ha scritto, il mago Newt Scamander, non ne ha mai visto uno in vita sua.

In questa Casa, i fantasmi sono stranamente due!
C'è, infatti, una coppia di gattacci chiamati Sir Pepper Strappalacci e Madame Amber Soffiastringhe che, specialmente in alcuni giorni di primavera, miagolano a tal punto da non far dormire neanche Pix!
Erano abitualmente considerati i gatti frequentatori degli uffici del Ministero della Magia, amanti della poltrona del Ministro, ma non delle sue responsabilità.
Sono diventati famosi per essere stati i primi felini giocherelloni ad aver superato il velo del portale di pietra, situato in una sala dell'Ufficio Misteri, presso il Ministero della Magia.
Anche da fantasmi, hanno sempre mantenuto il segreto su cosa vi fosse oltre quella soglia.
L'unico commento che hanno sempre rilasciato sull'argomento, agli studenti curiosi e al Ministero della Magia, è il seguente: "Miagolavamo troppo e, invece di farci andare oltre, ci hanno rispedito indietro....come fantasmi, miao!".

Cuccia del mago gattaro Stregatto Violafucsia
Cuccia del mago gattaro
Stregatto Violafucsia
L'oggetto simbolo della casa, è la Cuccia del mago gattaro Stregatto Violafucsia.
Si tratta di una enorme cuccia in legno di ebano (proveniente da un sarcofago egiziano di un gatto di un potente Faraone), con imbottiture di piume di Fenice e rivestimento di finissima ma ultraresistente seta, prodotta da bachi magici dell'antica Cina. Neanche le fiamme di un drago possono scalfirla!
Pinyin Chào Miao
Pinyin Chào Miao
Si narra che tale seta facesse parte dell'armatura del primo Imperatore della dinastia Ming, poi donata ad un dispettosissimo gattaccio siamese, Pinyin Chào Miao, per i suoi fedeli servigi in battaglia.
Pare che la Cuccia di Stregatto Violafucsia abbia il potere di donare nove vite a coloro che vi pigrano per almeno una notte!
Per la verità, Lord Voldemort ha inutilmente tentato di trovarla e, come sapete, ha dovuto ripiegare sulla Pietra Filosofofale.

Per concludere, il giorno che Lord Voldemort tentò di uccidere Harry, un nostro eroico agente, il gatto in casa dei Potter, dopo aver assistito impotente all'assassinio di James, fece di tutto per far guadagnare a Lily il tempo necessario per salire in camera da suo figlio: rovesciò una ciotola di latte parzialmente scremato piena di croccantini dimagranti (era a dieta!) sui piedi di Lord Voldemort, prima di sgattaiolare via a razzo, per poi smaterializzarsi, inutilmente inseguito da una fiamma di Ardemonio a forma di dobermann.
Ultima annotazione, James lo aveva chiamato, ehm...Severino.
Adesso scusatemi miao, ma devo tornare al terzo piano, la lettiera mi attende.
Il direttore della Quinta Casa di Stregatto Violafucsia, Pietra Stregatto e la Coordinatrice Operazioni Strategiche Feline della Quinta Casa, Eileen Scintille.


Post Scriptum di Eileen: declino ogni responsabilità per eventuali effetti collaterali a seguito della lettura di questo articolo, quali miagolii alla luna, desiderio di pigrata continua e appetito famelicamente felino.

Post-post Scriptum di Eileen Scintille e Pietra Stregatto: a breve daremo alle stampe "Le Cronache della Quinta Casa!" (tutto quello che la Rowling non ha osato dire, ghghghgh!!!), una serie fiction di fantasia, integrativa della saga di Harry Potter, iniziando dal primo capitolo del primo libro a seguire con gli altri, a cadenza mensile. Buona lettura, con stregattose risate scintillante divertimento per tutti!

47 commenti:

  1. FeniceCalice33018 dicembre 2014 19:04

    Miei dei, Stregatto! Nessuno che invita una povera Fenice (che fa karate, ricordatelo!) in questa quinta casa... mi hai offesa, sì!
    Aspetto impazientemente la fan fiction, credo proprio che mi spancerò dalle risate!
    A presto e complimenti per questo articolo meraviglioso
    Fenice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miao, grazie Fenice, ma sai che ora che mi ci fai pensare, ....l'unico che nei films prende a pugni o schiaffi la gente, è proprio Voldemort! Meriterebbe un colpo di Karate sul naso! .......Ops, non ce l'ha! Miagolamente Tuo Stregatto e Tua Eileen in versione Rowling.

      Elimina
  2. Che immaginazione!!
    Siete fantastici ^^

    RispondiElimina
  3. Non vedo l'ora!!
    Siete fantastici, mi fate morire... 😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miao, risatakedavra!
      Se la Rowling ancora non ci pensa a scrivere un altro libro, vuol dire che nell'attesa zampettiamo nell'inchiostro magico io ed Eileen. Vostri Eileen e Pietra Stregatto.

      Elimina
  4. Carissimi Eileen e Stregatto, grazie per l'articolo, oserei dire per lo 'scoop'! Come sempre mooolto divertente e simpatico!!!! Mi piacerebbe fare domanda per entrare nella molto selettiva quinta casa, ma mi rendo conto che sia molto difficile....proverò a chiedere ai miei molti gatti (kneazle e non) qualche genere di raccomandazione, ma non mi faccio troppe illusioni.... Bacio e grattatina....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miao Kendra, grazie! E mi raccomando, leggi le parti della fiction quando le pubblicheremo! .......Letterariamente Tuo Pietra Stregatto

      Elimina
    2. Ma naturalmente! Aspetto con grande curiosità! *-*

      Elimina
  5. ArgentoGhiaccio1685317 dicembre 2014 21:08

    Wow, non vedo l'ora di leggere le avventure dei mi(ti)ci studenti della quinta casa!!! :D
    Piccola, minuscola, minima e insignificante annotazione: Serpeverde è prima di Tassorosso in ordine alfabetico ;)
    Comunque siete geniali!

    RispondiElimina
  6. Muahahahah!!! Non secondo l'alfabeto miagolese! Ghghghgh, Ebbene si, hai ragione.
    Mi raccomando, facci pubblicità! Presumo che la prima uscita sarà tra Natale e la Befana! Ti aspettiamo!!! Fusa e zampetta da Pietra Stregatto ed Eileen!!!

    RispondiElimina
  7. ArgentoGhiaccio1685318 dicembre 2014 13:09

    E io rispondo con una bella grattatina dietro le orecchie ^.^

    RispondiElimina
  8. volevo dire....che cretinata.....prendere in giro la rowling!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miao, perchè dici prenderla in giro? Nessuno la prende in giro.
      Cerca di capire lo spirito con cui facciamo queste cose. Lei scrive gialli adesso, non si dedica più alla saga per il momento, fatta eccezione per le sceneggiature dei films di Newt Scamander, che però non parlano di Harry Potter.
      E questo momento è diventato molto lungo.
      In attesa che alla Rowling ritorni la passione per scrivere un prequel o un sequel, se mai lo farà, ci divertiamo noi a scrivere semplicemente una fiction integrativa, che scaturisce dalla nostra fantasia come tante altre ci sono in giro nei blog, senza aver la pretesa di fare opere letterarie o chissà cosa.
      Una cretinata? Si qui hai ragione è proprio una cretinata, cosa altro dovrebbe essere se la scrivono dei semplici bloggers?
      Tuo Pietra Stregatto.

      Elimina
    2. Caro anonimo lettore (o anonima lettrice),
      mi rincresce che tu l'abbia percepita come una presa in giro alla Rowling, perché per quanto mi riguarda è esattamente l'opposto! Dopotutto curiamo quasi quotidianamente un blog per aiutare gli utenti di Pottermore che lo desiderano, il che dovrebbe lasciare intendere che siamo ferventi ammiratori di una delle saghe più belle della letteratura fantasy moderna!
      Hai mai sentito di quella storiella secondo cui la Rowling (iscrittasi sotto mentite spoglie) è stata allontanata da un forum su Harry Potter perché secondo gli amministratori non era sufficientemente esperta in materia? Che sia vero o no, forse c'è qualcosa da imparare anche da questo rumor. Siamo noi fan che dovremmo prenderci meno sul serio, perché sono ben altre le cose su cui non si scherza nella vita.
      In fondo, penso che una storia leggera (scritta a titolo gratuito e per puro svago) ispirata alla nostra saga preferita sia insignificante di fronte all'imponente schema dell'universo. Concediamoci tutti una risata! :-)

      P.S. Ti invito a leggere la nostra Blogtiquette, nel menù sotto alla voce Home. Sei libero/a di muoverci delle critiche, è nel tuo pieno diritto, ma gradiremmo che fossero costruttive ed educate. Grazie!

      Elimina
  9. è ammesso il mio gatto Chiacchiera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miao, ma certamente! Ammesso di diritto! Attenzione sta per uscire il primo capitolo delle cronache della Quinta Casa! Tenete d'occhio il blog che passa la Befana con la firebolt! Anzi, la gattiger! Ghghghghgh!!! Tuo Pietra Stregatto miagolante

      Elimina
  10. ArgentoGhiaccio168539 gennaio 2015 15:07

    Wow non si sta più nella pelle qui!! Manca ancora poco vero?? :D
    Sarebbe carino anche scrivere su una giornata tipo dei gatti della signora Figgs...
    Comunque, ho letto la presentazione del blog (non riuscivo a commentare lì però, lo so sono imbranata :P) e vi dico che secondo me fate un ottimo lavoro! Personalmente non ci vedo niente di male ad ampliare il già vastissimo mondo di Harry!
    Non vedo l'ora di leggere!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ArgentoGhiaccio168539 gennaio 2015 15:08

      Per blog intendo quello delle fanfiction :P

      Elimina
    2. Miao, anche io ho avuto problemi a scrivere il commento, ghghghgh!!! Ma poi ce l'ho fatta! Insisti!
      Allora, presumo che sarà carino per te leggere di Mr Tib......non devo dirlo, non dovevo proprio dirlo!
      Muahahahahah!!! Arriva forse domani o domenica! Che Stregattaccio dispettoso che sono!

      Elimina
    3. Miao, allora, cliccare sull'icona del blog fanfiction, cliccare su continua (a leggere), poi scegli tra rispondi (al commento che c'è già), oppure scrivi nello spazio dove c'è scritto "inserisci...". Miao, un pò di pratica felina ci vuole, ghghghgh!!!

      Elimina
    4. ArgentoGhiaccio168539 gennaio 2015 15:19

      Eh, ci ho provato... ma chissà perchè, non mi dava da scrivere solo il nome... (non ho un account da blogger)

      Elimina
    5. Miao, ma se puoi scrivere qui, penso che puoi scrivere anche di là. O no? Pietra Stregatto in confusione chiede aiuto a Eileen Scintille.

      Elimina
    6. Argento la colpa è mia, avevo dimenticato di sistemare le impostazioni! Da adesso anche chi non ha un profilo in Google può commentare, scusate la pecca! :-P

      Elimina
    7. Miao, meno male che c'è Eileen, altrimenti saremmo già tutti del gatto, muahahahahah!!!

      Elimina
    8. ArgentoGhiaccio1685310 gennaio 2015 21:09

      Ah ok grazie :D E adesso vado subito a leggere il primo capitolo!!!

      Elimina
  11. ArgentoGhiaccio168539 gennaio 2015 15:17

    :O...
    Mr Tib... Accidenti la curiosità mi uccide!!! D:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miao, è arrivato il primo capitolo della FanFiction, miaooooooooooooooooohhhhhhhhhhh!!!

      Elimina
  12. Miao, me-meo, miiiauuu-meo! Miao! (Trad. in lingua italiana: sono un animagus gatta europea che non riesce a tornare indietro e il Cappello Parlante si è rifiutato di smistarmi, posso venire da voi?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miao, ma certo! Anonima gatta europea, sei arrivata appena in tempo per leggere il primo capitolo della saga! Clicca sull'immagine dello Stregatto, clicca su "continua" del capitolo primo, e buon divertimento!!! Vostro Pietra Stregatto, direttore della quinta casa Vioolafucsia.

      Elimina
    2. Miao, me-meooo! ( grazie, faccio tutto!)

      Elimina
    3. Miiiiiaaoooo, mmmeoooo- miauu! ( trad: avevo paura di non poter stare ad hogwarts per il mio ehmm, difetto. Ma grazie a voi sono certa che in un posto potrò stare e dove saranno riconosciuti i miei talenti!)

      Elimina
    4. Miao, la porta gattaia della sala comune è al terzo piano, dove era lo specchio di Emarb. Solo i felini possono vederlo! Zampetta veloce! Perchè alle scale piace cambiare! Lasciaci un commento sotto il primo capitolo; raccontaci se ti è piaciuto! Pietra Stregatto ed Eileen che preparano il secondo.

      Elimina
    5. Miauuu-mi meoo, miau? ( trad: Pietra, il tuo nome deriva dal tuo amore per " Alice in wonderland"? perchè allora sappi che io mi chiamo Alice)

      Elimina
    6. Miao Alice,
      Pietra deriva dal fatto che una volta ero Pietrapatronus. Poi mi bannarono in pottermore, perchè mi segnalavano i miei continui discorsi con salsicce, croccantini etc..
      Dopo divenni gattospirito13619 e chi meglio di uno Stregatto poteva incarnare meglio un gatto spirito? Alla fine venne fuori Pietra Stregatto per far capire, a chi mi conosceva in precedenza, che ero sempre io.
      Amo il film che hai citato, e ti segnalo che Emma Watson farà Belle, nella Bella e la bestia del nuovo film di Walt Disney e presto Bellatrix sarà la nuova cenerentola in un film a marzo. E io farò Pietra Stregatto nelle cronache della quinta casa, ghghghgh!!! Tuo Stregattaccio

      Elimina
    7. Piccolo appunto: Helena Bonham Carter (Bellatrix nella saga) interpreta la fata madrina di Cenerentola, non la principessa!

      Elimina
    8. Miao, e io faccio una magistrale interpretazione di lucifero, il gattaccio dispettoso, anche se mi è toccato truccarmi con un'altra pelliccia!

      Elimina
    9. Però, la cara vecchia Helena, ha fatto la madre di Charlie nella "Fabbrica di cioccolato" di tim burton! Ed era una parte piuttosto dolce... Alice ( visto, hofinalmente imparato a imitare i versi umani!!)

      Elimina
    10. Miao, non ho visto la fabbrica di cioccolato, perchè quando mi sono reso conto che era dentro un film, ormai l'avevo già mangiata! Ghghghgh!!!

      Elimina
  13. Miau!!!!!!!! meo meo! ( trad: fortissimo! non riuscirò a non ridere quando la vedrò!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miao, tra poco esce il secondo capitolo della fanfiction, non dovrai aspettare quanto Cenerentola, ghghghgh!!!

      Elimina
  14. Wow Pietra, Eileen, questo sito è una bomba!!!! Lo adoro, non sarei riuscita a sapere un sacco di roba senza di voi!!!!! Comunque io conosco quella che scriveva prima ( Alice) è la mia migliore amica e non c'è nessuno come lei che si merita di venire nella quinta casa, è proprio una gatta! Pensare che quando era piccola l'ho vista dormire acciambellata in un cesto di paglia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miao, mi raccomando mettete i vostri soprannomi, così ci ricordiamo meglio di voi! E mi raccomando di lasciarci i tuoi commenti nella fanfiction! Salutaci Alice! Stregatto acciambellato nel cesto di paglia fregato ad Alice, ghghghgh!!!

      Elimina
  15. Pietra, non si fregano i cesti ai gatti che dormono!

    RispondiElimina

AVVISO: Benvenuti! Potete commentare pur non essendo registrati, ma sapete che è possibile inserire un nickname? Nella tendina "Commenta come" c'è l'opzione "Nome/URL". Inserite soltanto un nome e cliccate su continua, potrete così identificare facilmente i vostri commenti! Buona permanenza nel blog!

Harry Potter - Sorting Hat 3