Iniziative in corso

Traduzione del test per scoprire il Patronus Traduzione dello Smistamento a Ilvermorny Guarda da vicino del vecchio Pottermore Scritti da J.K. Rowling Immagini di Pottermore Certificato di Pottermore Traduzione domande Smistamento a Hogwarts Traduzione domande Bacchetta Download vari

sabato 24 maggio 2014

La Pozione Polisucco e il ripostiglio di Piton

Pozione Polisucco parte 1 e 2
Pozione Polisucco
parte 1 e 2
Ho notato che la Pozione Polisucco e tutto ciò che la riguarda sono spesso oggetto di domande senza risposta in Pottermore, quindi ho pensato di dare una spiegazione definitiva all'apparente inutilità di questa pozione dalla fermentazione interminabile.
Come ormai molti hanno scoperto, la Polisucco non dà alcun punto casa, quindi perché realizzarla?
Tra poco ci arriviamo, prima è necessario fare una premessa.

Attualmente per prepararla è fondamentale ottenere, tra gli altri, due ingredienti molto rari che non possono essere inviati in dono, nascosti all'interno di uno dei Momenti del secondo libro, Harry Potter e la Camera dei Segreti.
Stiamo parlando del Corno di Bicorno e della Pelle di Girilacco, entrambi custoditi gelosamente nel ripostiglio dell'ufficio del professor Piton.
Corno di Bicorno e Pelle di Girilacco
Corno di Bicorno e
Pelle di Girilacco
A scanso di equivoci, specifichiamo che l'armadietto delle sue scorte è raggiungibile esclusivamente nel "Capitolo 11, Momento 1 - Il diversivo". Pertanto è inutile insistere a voler sfondare la porticina di legno nel "Capitolo 5, Momento 3 - L'ufficio di Piton", rischiate soltanto di incorrere nelle giustificate ire del vostro insegnante di Pozioni!
Per accedere al ripostiglio c'è un solo modo: preparare la pozione Dilatante. Quando finalmente sarete in possesso di questo preparato, scoprirete che nel Momento "Il diversivo" la porta del ripostiglio è già aperta per permettervi di fare il vostro...prelievo!
Come facciamo a saperlo? E' piuttosto semplice in realtà.

Il 31 luglio 2013, con la pubblicazione degli ultimi capitoli del "Prigioniero di Azkaban" (dal 16 al 22), Pottermore ha subito un consistente restyling.
Sono state introdotte le barre di scoperta in ogni momento, è cambiata la grafica dei duelli, la home page è passata da un cancello (ossia questo) a una mappa, e molto altro.

Prima di questi cambiamenti, il momento "Il diversivo" non esisteva. O meglio, consisteva semplicemente di una pagina statica in cui Pottermore spiegava che, per poter ottenere il Corno di Bicorno e la Pelle di Girilacco, era necessario realizzare la pozione Dilatante.
Ecco come facciamo a saperlo, ce lo ha detto Pottermore tempo fa!
Non solo: il ripostiglio del professore era precedentemente accessibile dal "Capitolo 5, Momento 3 - L'ufficio di Piton"!
E per finire, la pozione Polisucco (sia la parte 1 che la parte 2) era indispensabile per poter entrare nella Sala Comune dei Serpeverde, nel Capitolo 12, Momento 3.
Senza questo preparato al sicuro nella vostra dispensa, la porta nascosta nel muro, che ora si apre tranquillamente con un click del mouse, restava sigillata e immobile, incurante delle vostre proteste! E naturalmente non potevate raccogliere gli oggetti sparsi su divani, caminetti e via dicendo.
Il possesso della Polisucco ovviamente era richiesto solo agli studenti di Grifondoro, Tassorosso e Corvonero: i Serpeverde non avevano alcun bisogno della pozione per poter entrare, in fondo è la loro sala comune!

A mio modestissimo parere, aveva più senso così. La Polisucco aveva un suo perché, analogamente alla storia di Harry, e c'era la soluzione di come accedere al ripostiglio segreto, che ora è lasciata al caso e al buon cuore degli utenti più esperti.
Certo, all'inizio, la Polisucco era più complicata. Le Mosche Crisopa erano velocissime, quasi ingestibili, e molti principianti in pozioni o nuovi iscritti scivolavano immediatamente nel panico alla vista della lunghissima fermentazione della seconda parte. Inoltre l'Erba fondente (che allora aveva una sola collocazione) era oggetto di svariati bug che impedivano a molti di collezionarla.
Insomma, si era diffuso un mercato nero di Polisucco in cambio di favori o scorte di costosi ingredienti e calderoni, e forse Pottermore ha pensato di semplificarci la vita!

In conclusione, ora la Polisucco si è ridotta ad una sfida da pozionisti, un oggetto di scambio tra collezionisti e amici, e nient'altro.
Merita un'ultima riflessione il fatto che realizzare questa pozione è vietato a studenti del secondo anno, anzi dovrebbe essere consentito solo agli studenti più anziani che si specializzano nel M.A.G.O.. Sarà per questo presumibilmente che non dà alcun punto casa, è illegale!

Aggiornamento 31 luglio 2014: a seguito della pubblicazione degli ultimi capitoli del Calice di Fuoco, vi informiamo che gli ingredienti Corno di Bicorno e Pelle di Girilacco sono collezionabili anche nel Capitolo 35 Momento 1 - Due professor Moody.

9 commenti:

  1. Miao, molti si lamentano della durata della seconda parte della polisucco, ma se Pottermore introducesse la pozione Veritaserum, dovremmo aspettare un intero ciclo lunare.....praticamente un mese, evviva le novità, muahahahahahah!!! Miagolamente Vostro Pietra Stregatto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora che ci rifletto, caro Stregatto, anche per la Polisucco servirebbe all'incirca un mese!
      L'Erba fondente deve essere raccolta durante il plenilunio, e inoltre le mosche Crisopa vanno fatte cuocere a fuoco lento per ventuno giorni, almeno stando alle indicazioni che Hermione legge su De Potentissimis Potionibus.
      Andrebbe riadattato anche il Veritaserum insomma!
      Con l'età che avanza fatico a ricordarmi della Polisucco-parte 2 da un giorno all'altro, figurati un mese! :-P

      Elimina
    2. io mi meraviglio: non ci sarei mai arrivata a questa soluzione! Sono qui al computer insieme a Sofia e Alizée e stiamo leggendo e commentando e giocando a pottermore. Che notizie interessanti!
      Ciao continuate così

      Elimina
    3. Sofia di HappyHobbyPassion =D4 giugno 2014 14:14

      sì veramente stupendo! Non so perché commento ma mi sento obbligata dovrebbero venderle queste notizie =D Ciaooooo

      Elimina
    4. Bianca, Alizée e Sofi4 giugno 2014 14:21

      siamo noi tre a casa della sofi e volevamo dire che:
      bianca: è bellissimo questo blog, oggi mi sono iscritta a Pottermore e contando che da poco tempo adoro Harry Potter sono felicissima di avere " a portata di mano" un blog bellissimo! Continuate così!
      sofia: scusa per i tanti commenti ma siamo tutte un po' eccitate!
      Alizée: lo ammetto sono stata io a scrivere il commento eliminato dalla sofia `però non capivo niente! ERa una specie di diario in cui ero incavolata perché mio fratello ha strappato le pagine del libro di storia.... voleva farci un aeroplanino! Scusate ancora e grazie alla sofia che lo ha eliminato! Ovviamente abbiamo fatto pace... ^_^
      Ciaoooooooooooooooooooooooo da tutte noi e buona continuazione per voi e buona permanenza nel bog per noi!

      Elimina
    5. Ciao a tutte e tre, Bianca, Alizée e Sofia!
      Grazie di apprezzare il nostro blog, siete molto gentili. Vi auguro anche buon divertimento in Pottermore! :-)

      Elimina
    6. Bé ma questo è ovvio.. il vostro blog è bellissimo, pottermore pure... noi non ci annoiamo mai!

      Elimina
  2. comunque lo ammetto: sono stata io a scrivere un messaggio che poi la sofi ha eliminato! Ma non capivo che cosa era e poi c'era un casino. Ho scritto una specie di diario in cui ero incavolata... scusatemi davvero non capivo niente! Per fortuna che la sofi che è qui di fianco a me lo ha eliminato...
    Scusate ancora :(

    RispondiElimina
  3. Peccato che non dà punti...

    RispondiElimina

AVVISO: Benvenuti! Potete commentare pur non essendo registrati, ma sapete che è possibile inserire un nickname? Nella tendina "Commenta come" c'è l'opzione "Nome/URL". Inserite soltanto un nome e cliccate su continua, potrete così identificare facilmente i vostri commenti! Buona permanenza nel blog!

Harry Potter - Sorting Hat 3