Iniziative in corso

Traduzione del test per scoprire il Patronus Traduzione dello Smistamento a Ilvermorny Guarda da vicino del vecchio Pottermore Scritti da J.K. Rowling Immagini di Pottermore Certificato di Pottermore Traduzione domande Smistamento a Hogwarts Traduzione domande Bacchetta Download vari

sabato 18 ottobre 2014

Dolcetto o scherzetto? Due settimane di sorprese

È iniziata il 16 ottobre una iniziativa che si sta rivelando di notevole interesse per tutti gli appassionati di Pottermore.
Ogni giorno, fino al 31 ottobre, Pottermore Insider (ma potrete trovarli anche nella pagina Facebook e nel profilo Twitter di Pottermore) rilascerà un "Trick or Treat": un "dolcetto o scherzetto" al giorno, in attesa di festeggiare Halloween!

Ad Hogwarts sono abituati a festeggiare questa festività in grande stile!
Il primo anno Harry, Ron ed Hermione hanno affrontato un enorme e puzzolente Troll di montagna, invitato dal generoso professor Raptor.
Il secondo anno lo hanno trascorso al complemorte del fantasma di Grifondoro, il noto Nick-Quasi-Senza-Testa; tra voci sibilanti nei muri e partite di Hockey spettrale con Lancio della Testa, non si sono di certo annoiati! Grave pecca, che lo Stregatto non può perdonare, era la totale assenza di cibo commestibile. Nessuno è perfetto!
Anche al terzo anno non sono mancati momenti movimentati: dopo un sontuoso banchetto in sala grande, i Grifondoro hanno scoperto con sgomento che Sirius Black aveva tentato di entrare nella loro sala comune, spaventando a morte la Signora Grassa, guardiana del loro ingresso segreto.
Nel quarto capitolo della saga, la festa di Halloween è coincisa con l'inizio del Torneo Tre Maghi. Anche in questa occasione, non sono mancati i colpi di scena: dopo Krum, Fleur e Cedric, anche Harry viene inaspettatamente designato come quarto campione del Tre Maghi, suscitando le ire praticamente di tutti!

Tornando ai giorni nostri, direi di cominciare ad esaminare le varie sorprese presentate da Insider. Aggiorneremo questo post ogni giorno con le nuove uscite!

1. Trick (scherzetto) del 16 ottobre

I° Trick
Per cominciare, Insider ha pubblicato questo puzzle. Le tessere sono in disordine, ma si riesce a capire abbastanza facilmente di cosa si tratta.
A noi sembra decisamente un Centauro, e visto che siamo in prossimità del quinto capitolo della saga, ossia l'Ordine della Fenice, potrebbe trattarsi di Fiorenzo.

I° Trick - soluzioneDopo essere stato cacciato dal suo branco perché preferisce collaborare col mondo magico nella lotta contro Voldemort, Silente lo accoglie nella scuola come insegnante di Divinazione, in sostituzione della Cooman.
Vale la pena averlo nel corpo insegnanti anche solo per fare dispetto a Dolores Umbridge!





2. Treat (dolcetto) del 17 ottobre

Il primo dolcetto è decisamente più interessante, soprattutto per gli appassionati dei Duelli.
Nell'immagine accanto potete ammirare i nuovi 4 incantesimi, che verranno presto sbloccati nei vostri libri di Incantesimi!
Vediamo di quali si tratta:
Incantesimo di solleticoIncantesimo di solletico
Effetti: Solletico e indebolimento
I° TreatFormula: RICTUSEMPRA
Incantesimo di congelamentoIncantesimo di congelamento
Effetti: Immobilizza oggetti viventi
Formula: IMMOBULUS
Incantesimo di disarmoIncantesimo di disarmo
Effetti: Disarma l’avversario
Formula: EXPELLIARMUS
Incantesimo di levitazioneIncantesimo di levitazione
Effetti: Fa levitare gli oggetti
Formula: WINGARDIUM LEVIOSA

I primi tre incantesimi si trovano nel libro "Manuale degli incantesimi, Volume secondo", mentre l'Incantesimo di Levitazione si trova nel "Manuale degli incantesimi, Volume primo". Devono essere entrambi acquistati al Ghirigoro a Diagon Alley, se volete riuscire a utilizzarli nei duelli, al costo di 1 galeone l'uno. Ma ricordate, gli incantesimi non possono ancora essere utilizzati, il 31 ottobre scopriremo quando saranno disponibili!
[Disponibili dal 31 ottobre 2014, coi nuovi capitoli dell'Ordine della Fenice]

3. Trick (scherzetto) del 18 ottobre

Il secondo scherzetto è un indovinello, che potremmo così tradurre:
II° Trick
Strega esperta, [...] è giunta al Ministero della Magia direttamente dopo aver lasciato Hogwarts, iniziando a lavorare come semplice interna presso l'Ufficio per l'Uso Improprio delle Arti Magiche.
Il solo personaggio di cui si sa per certo che lavora in quell'ufficio, è Mafalda Hopkirk. Si tratta della strega che scrive a Harry quando usa la magia al di fuori di Hogwarts, nel quinto libro gli scrive proprio a proposito del Patronus che ha evocato per scacciare i Dissennatori che avevano aggredito lui e Dudley.
Tuttavia non è la sola strega apparsa nell'Ordine della Fenice che lavora al Ministero!
II° Trick - soluzione
Potrebbe trattarsi dell'inizio della carriera di Amelia Bones, la strega componente del Wizengamot che interroga Harry sempre a proposito del suo Patronus davanti a un babbano.
O addirittura Dolores Umbridge, dopotutto non abbiamo notizie sull'inizio della sua carriera al Ministero!
Secondo voi chi potrebbe essere?
[Si tratta di Dolores Umbridge, agli esordi della sua scalata al potere del Ministero della Magia, come potete vedere nella seconda immagine contenente la soluzione]

4. Treat (dolcetto) del 19 ottobre


II° Treat
Il secondo "dolcetto" è una domanda, rivolta a tutti i maghi e le streghe di Pottermore: se poteste essere Ministro della Magia per un giorno, quale legge magica introdurreste?
Per esempio, sentite un po' cosa ha fatto questo Ministro:
Hortensia Milliphutt

Periodo di ufficio 1841-1849

Ha introdotto più leggi di qualsiasi altro Ministro in carica, la maggior parte delle quali utili, ma alcune discutibili (quanto dovevano essere appuntiti i cappelli tra le altre), che hanno infine portato alla fine della sua carriera politica.
Proponeteci le vostre leggi, sagge o bizzarre che siano! (Ragazzi non so se la traduzione è corretta, se qualcuno di voi vuole correggermi non esiti a lasciare un commento! :-P)

5. Trick (scherzetto) del 20 ottobre


Sempre in tema col quinto libro, ossia HP e l'Ordine della Fenice, abbiamo un piccolo giochino coi tasti del telefono.
III° TrickNell'immagine qui accanto noterete cinque serie di numeri, apparentemente casuali. Vi ricordate quando il signor Weasley e Harry entrano al Ministero della Magia dall'entrata dei visitatori? Pigiati in una sgangherata cabina telefonica, devono digitare il codice esatto per sbloccare la cabina e farla diventare un...ascensore! Quali numeri digitavano per entrare al Ministero?
La soluzione è 6-2-4-4-2, e per un motivo ben preciso. Osservate bene quali lettere ci sono su quei tasti, avete notato che potete comporre la parola MAGIC?
La Rowling è sempre meravigliosamente ingegnosa!

III° Trick - soluzioneAnche gli altri codici hanno un significato, noi abbiamo trovato questi:
2-2-2-4-6: ACCIO
2-8-7-6-7: AUROR
3-8-3-4-3: FUDGE (che sarebbe il cognome di Cornelius Caramell nell'originale inglese)
6-2-4-4-2: MAGIC
9-4-8-2-4: WITCH (strega)
Voi ne avete individuati altri?
A destra, la soluzione pubblicata da Insider.

6. Treat (dolcetto) del 21 ottobre


Un'altra creatura fantastica ha fatto la sua comparsa: stavolta si tratta di un Thestral, di cui possiamo ammirare un realistico disegno ad opera degli artisti di Pottermore.
III° TreatPare che il 31 avremo maggiori informazioni riguardo alla peculiarità di queste creature, che come certamente sapete non tutti riescono a vedere. Tra i maghi queste creature non godono di buona fama, poiché si pensa che portino sfortuna. In realtà sono animali gentili, anche se il loro aspetto è decisamente inquietante. La loro caratteristica principale è che soltanto chi ha visto morire qualcuno è in grado di vederli, quindi per moltissime persone i Thestral sono del tutto invisibili!

Uno dei dibattiti preferiti dai fan della saga riguarda il fatto che Harry ha iniziato a vedere i Thestral soltanto al suo quinto anno ad Hogwarts, pur avendo assistito alla morte dei suoi genitori quando era molto piccolo, e anche a quella del professor Raptor al primo anno. E non li vede nemmeno al termine del quarto anno, quando ha appena assistito all'assassinio di Cedric Diggory.
Accordando con l'opinione di molti altri in rete (sembra che questa spiegazione sia già stata data dalla stessa Rowling, ma non sono riuscita a trovare l'intervista originale), riteniamo per poter vedere i Thestral sia necessario un percorso di assimilazione e accettazione della morte stessa, non basta essere stati presenti.
Quando Lily e James sono stati assassinati da Voldemort, Harry era troppo piccolo per poter capire quello che avveniva sotto i suoi occhi, e pur ricordando il lampo verde che uccise i suoi genitori non aveva ancora coscienza dell'orrore che lo circondava.
Per quanto riguarda la morte di Raptor, ad essere precisi Harry era svenuto! Ha saputo della morte del suo primo insegnante di Difesa contro le Arti Oscure soltanto in seguito, dal racconto di Silente.
Per quanto riguarda la morte di Cedric alla fine del Torneo Tremaghi, è plausibile immaginare che Harry fosse ancora sotto shock quando è tornato alla stazione di Hogsmeade, e per questo non abbia visto i Thestral in quell'occasione. Non aveva ancora accettato la perdita del compagno, pur avendo visto Codaliscia scagliargli contro l'Avada Kedavra. Scendere a patti con una morte così violenta e ingiusta non dev'essere un processo facile per chiunque, figuriamoci per un ragazzo di 15 anni.
Perciò soltanto dopo aver rivissuto nei propri incubi quella notte infinite volte, è riuscito a farsene una ragione, ad assimilare la violenza alla quale sarebbe andato incontro da quel giorno in poi.

Comunque dal 31 ne sapremo di più, magari ci sarà un contenuto esclusivo nei prossimi momenti proprio inerente a queste misteriose creature! Voi avete qualche altra teoria al riguardo? Fatecelo sapere!
[Maggiori dettagli sul perché i Thestral si palesino soltanto a determinate condizioni, le potete trovare nel contenuto esclusivo Thestral, da sbloccare nel Momento "Le Carrozze" del quinto libro]

7. Trick (scherzetto) del 22 ottobre


Con questo scherzetto, che in realtà è un piccolo indovinello, J.K. Rowling vuole spiegarci dove ha tratto ispirazione per il nome di un insegnante di Hogwarts.
Vediamo intanto di provare a tradurlo, secondo noi potrebbe suonare così:
IV° TrickLa canzone di R.S. Hawker
darà l'indizio,
All'insegnante i cui talenti
non sono sempre veri.
Robert Stephen Hawker era un sacerdote anglicano della Cornovaglia, e pare che abbia scritto una canzone, intitolata "The Song of the Western Men".
La canzone è basata su un proverbio della Cornovaglia, che dice: "And shall Trelawny die?/Here’s twenty thousand Cornish men/Will know the reason why!". Perciò la canzone è nota anche col nome di Trelawny.
Forse al lettore italiano questo dice poco o nulla, ma per chi conosce i nomi inglesi dei personaggi di HP il collegamento salta agli occhi immediatamente: Sybill Trelawney è infatti il nome anglosassone di quella che noi chiamiamo Sibilla Cooman!
Così si spiega facilmente anche la seconda parte dell'indovinello, è chiaro che i talenti della professoressa di Divinazione non sono sempre veri! Anche se scopriamo durante la saga che è stata capace di vere profezie, per lo più le sue capacità si riducono a modi fintamente mistici e a una tendenza alla predizione di disgrazie, che di solito hanno Harry come riluttante soggetto!
[Confermata la soluzione sopra esposta, per maggiori dettagli consultate il contenuto esclusivo Sibilla Cooman, nel Momento "La Cooman viene licenziata"]

8. Treat (dolcetto) del 23 ottobre


Un'altra anticipazione dall'Ordine della Fenice! Di che luogo potrebbe mai trattarsi?
IV° TreatAspetto trasandato, battente a forma di serpente attorcigliato, numero 12...ma è il Numero 12 di Grimmauld Place naturalmente, sede dell'Ordine della Fenice, nonché antica dimora dei Black da generazioni!
Ma attenzione, solo una ristretta cerchia di persone può vederla, e cioè coloro che sono a parte del complicato incantesimo che la cela: l'Incanto Fidelius.
Silente ne è il Custode Segreto, e lui soltanto può rivelare ad altri l'esatta collocazione del Quartier Generale dell'Ordine.
Se non avete timore di intrattenervi con la soave mammina di Sirius Black, o di imbattervi negli oscuri oggetti di cui la casa è zeppa, siete i benvenuti!
[Potete ammirare lo stupefacente effetto che fa scoprire un Incanto Fidelius nel Momento "Grimmauld Place"]


9. Trick (scherzetto) del 24 ottobre


V° TrickCome di certo saprete, la Stanza delle Necessità si trova in un corridoio del settimo piano di Hogwarts, di fronte all'arazzo di Barnaba il Babbeo.
E a proposito di questo mago dalle idee bislacche, vi ricordate cosa ha fatto per meritarsi di venire immortalato in un arazzo?
Le opzioni proposte in questo "scherzetto" sono tutte degne di nota!
  1. Ha insegnato ai draghi a dipingere?
  2. Ha tentato di insegnare il balletto ai Troll?
  3. Ha insegnato alle Manticore a cantare l'opera?
  4. Teneva delle Chimere come animali domestici?
A voi il privilegio di scegliere la risposta esatta!
[Soluzione: b, ovviamente!]

10. Treat (dolcetto) del 25 ottobre


Pare che il 31 ottobre verrà pubblicato un contenuto esclusivo di 1700 parole su Dolores Umbridge, l'odiata insegnante di Difesa Contro le Arti Oscure, nonché Inquisitore Supremo durante il quinto anno di Harry a Hogwarts!
V° Treat
Abbiamo trovato la notizia su svariati siti, che indicato Pottermore come fonte, tuttavia con discreto imbarazzo devo ammettere che non sono riuscita a scovarla da nessuna parte nel sito. Qualcuno di voi gentili lettori è riuscito a leggere il comunicato stampa ufficiale? In caso affermativo, spiegatemi dove lo avete trovato: avrete la mia eterna gratitudine!

Sempre in tema Umbridge è il quinto dolcetto: chi tra voi non ricorda con un misto di disgusto e odio l'ufficio della tremenda strega? Tutto quel rosa e quei centrini, e soprattutto la collezione di piattini decorativi appesi al muro, ognuno raffigurante un gattino in movimento!
Su invito di Insider, anche noi abbiamo realizzato il nostro piattino. Indovinate un po' chi è la mia musa ispiratrice...

11. Trick (scherzetto) del 26 ottobre


Dopo Hortensia Milliphutt, un altro ex Ministro della Magia è finito sotto i riflettori: Millicent Bagnold.
Ai più questo nome dirà poco o nulla, ma credo che gli amici Corvonero ne abbiano già sentito parlare! Questa strega infatti apparteneva alla loro Casa, e il loro messaggi di benvenuto conteneva una curiosità che la riguarda.
VI° Trick
Millicent Bagnold è nota perché era il Ministro in carica nel 1981, l'anno in cui il piccolo Harry diede il primo duro colpo al potere di Voldemort: la notte del 31 ottobre di quell'anno infatti Voldemort assassinò James e Lily Potter, per poi fallire miseramente nel tentativo di uccidere lo stesso Harry, allora poco più che lattante. Altri hanno spiegato più efficacemente come questo sia stato possibile, quello che a noi interessa ora è quello che riguarda la Bagnold.
Durante la Confederazione Internazionale dei Maghi di quell'anno, Millicent rilasciò una dichiarazione destinata a rimanere nella storia dei maghi:
«Rivendico il nostro inalienabile diritto a ....»
VI° Trick - soluzioneCome si concludeva questa storica frase?
  1. Ispessire il fondo dei calderoni
  2. Festeggiare
  3. Combattere
  4. Sposare i Babbani
Tralasciando il fatto che la prima potrebbe tranquillamente averla detta Percy Weasley, vi ricordo che abbiamo riportato il benvenuto dei Corvonero nel post dedicato alla loro sala comune. Cercate nel menu sotto alla voce Approfondimenti -> Luoghi di Pottermore -> Casa Corvonero e vediamo se trovate la risposta corretta!
[Soluzione: b, festeggiare! E ne avevano tutto il diritto!]

12. Treat (dolcetto) del 27 ottobre


In arrivo anche un nuovo distintivo!
In aggiunta a tutte le novità già annunciate nei giorni scorsi, Insider ha svelato anche un nuovo distintivo, dedicato ancora una volta ai duellanti.
VI° Treat
Il nome potremmo tradurlo come "Duellante di incantesimi", staremo a vedere quale sarà il nome effettivo che gli verrà dato in Pottermore dai traduttori ufficiali.
AGGIORNAMENTO: Il nome di questo distintivo è Duellante Magico!
Il "dolcetto" consiste nell'indovinare come si può fare a ottenerlo!
A tal proposito, va preventivamente considerato un dettaglio rilevante: in inglese si chiama "Charming Dueller", lasciando presupporre che riguardi soltanto i "charm", ossia un determinato tipo di incantesimi.
In italiano la differenza si sente poco, in alcuni casi per nulla, perciò dovete sapere che non tutti gli incantesimi nei nostri libri sono dei "charm". Possono chiamarsi anche "curse", "jinx", "hex" o "spell". Possono essere considerati quasi sinonimi, anche se in effetti non lo sono, e se poi passiamo all'italiano la cosa si complica, non sempre sono stati tradotti tenendo conto di queste sottili variazioni.

Tornando al distintivo, sono dell'idea che si otterrà vincendo un certo numero di duelli (3? 5?) utilizzando esclusivamente dei "charm", che andranno accuratamente controllati nella versione inglese di Pottermore per essere certi di usare quelli giusti.
La maggior parte di questi incantesimi si trova nei due libri di Miranda Gadula, ossia Manuale degli incantesimi, volume primo e secondo, e cosa significativa, tutti e quattro gli incantesimi che verranno presto sbloccati provengono da quei due testi.
Potremmo dedurne che si dovranno vincere duelli utilizzando gli incantesimi che verranno resi disponibili prossimamente.
Questa è la mia ipotesi, ma potrei aver presto una sonora cantonata! Se avete qualche altra idea al riguardo, non esitate ad esporla!
[Per maggiori dettagli vi rimandiamo alla pagina Distintivi del nostro blog]

13. Trick (scherzetto) del 28 ottobre


Un interessante e divertente scherzetto quello che ha preparato lo staff di Pottermore, nientemeno che un cruciverba!
VII° Trick
Dopo aver risolto le varie definizioni e inserito le soluzioni al posto giusto, compare nelle caselle colorate di viola una parola chiave. Quest'ultima svela l'argomento su cui verterà uno dei contenuti esclusivi che verranno inseriti prossimamente in Pottermore!
Inutile dire che ci siamo buttati nella sfida senza nemmeno pensarci.
Come potete vedere nell'immagine a lato, abbiamo trovato le soluzioni a tutti i quesiti, con qualche inevitabile scorribanda in siti inglesi per individuare qualche termine o nome corretto, lettera per lettera.

Al termine dei nostri divertiti sforzi, siamo giunti alla soluzione. Le lettere che abbiamo scritto nelle caselle viola sono: A-N-K-Z-A-A-B.
L'anagramma è semplice e salta subito all'occhio: Azkaban!
Dunque riceveremo maggiori informazioni sulla temibile prigione dei maghi, scopriremo magari da chi è stata costruita e quali incantesimi la celano all'occhio Babbano, oltre ai nomi di detenuti illustri del passato? Siamo proprio curiosi!
[Il contenuto esclusivo su Azkaban si sblocca nell'ultimo momento del quinto libro, "Il velo logoro", cliccando su Bellatrix Lestrange]

14. Treat (dolcetto) del 29 ottobre


Un dolcetto all'insegna delle streghe più perfide della saga quello di oggi!
Rimanendo in tema Umbridge, la Rowling ci ha reso partecipi di un suo pensiero riguardo a lei e all'altra malvagia strega della saga: Bellatrix Lestrange.
VII° TreatSi diletta attivamente nel soggiogare e
umiliare gli altri, e ad eccezione delle
loro dichiarate devozioni c'è ben
poco da scegliere tra lei e
Bellatrix Lestrange.
Secondo voi chi è la strega più malvagia tra Dolores Umbridge e Bellatrix Lestrange? La prima, che giustifica la sua crudeltà nella devozione a Caramell e al Ministero della Magia, o la seconda pupilla di Voldemort, dedita al male in quanto tale?
La scelta è decisamente ardua!
[Maggiori approfondimenti su Dolores Umbridge nel contenuto esclusivo a lei dedicato, reperibile nel Momento "Dolores Jane Umbridge" del quinto libro]

15. Trick (scherzetto) del 30 ottobre


L'ultimo scherzetto prima di Halloween non poteva che essere dedicato a lui: il signore del caos, la massima calamità di Hogwarts, il terrore di Gazza e il flagello degli studenti. Pix il Poltergeist!
Nessuno studente, insegnante o abitante del castello è mai riuscito a scampare ai suoi scherzi, o meglio disastri!
VIII° TrickForse le sue migliori performance sono quelle perpetrate ai danni di Dolores Umbridge: quando ormai la strega più odiata dal mondo magico (e non) imperversava indisturbata per la scuola, Pix si ergeva ad ultimo baluardo, seguitando a tormentarla con ogni mezzo lecito e illecito.

Totalmente anarchico, lo spiritello del caos di Hogwarts teme soltanto il Barone Sanguinario e Silente. In una sola occasione ha assecondato la volontà altrui: quando i gemelli Weasley sono usciti di scena per dedicarsi ai Tiri Vispi a tempo pieno, gli hanno affidato il compito di far "vedere i sorci verdi" alla Umbridge. Pix ha diligentemente eseguito l'ordine, dando prova di fedeltà nei confronti dei due scatenati gemelli. Tra simili ci si intende!
Quale azione degna di Pix vi piacerebbe mettere in pratica? Non oso chiederlo al nostro Stregatto, è capace di qualunque cosa!

16. Treat (dolcetto) del 31 ottobre


VIII° Treat
E per finire in bellezza, apertura dell'intero quinto libro, HP e l'Ordine della Fenice!
Buona esplorazione a tutti!

37 commenti:

  1. Miao, la richiesta Di Pietra Stregatto di essere ammesso alla Festa di Complemorte con un vassoio consolatorio di salsicce, solo leggermente ammuffite, è stato respinto dal Tribunale dei fantasmi.
    In attesa del ricorso alla Corte d'Appello del Regno dei Più, lo Stregattaccio ha minacciato di azionare un falso sciopero della fame.
    Nessuno tra i fantasmi ha compreso bene la parola "sciopero", ma temendo che sia la famosa quarta maledizione senza perdono, inventata da Pietra, e consistente nel venire a miagolare nell'al di là, la cosa è stata presa in seria considerazione.
    Temendo di non poter più dormire il sonno dei giusti, la Corte d'Appello sembra propensa a concedere l'autorizzare allo Stregattaccio, ma solo per la notte di Halloween. Vostro famelico Pietra Stregatto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lily Luna Potter18 ottobre 2014 18:14

      Ahahahahaahahahahhahahahahahha sei fornidabile ahahaahahahahahah

      Elimina
  2. Ciao! Scusate, ma l'Incantesimo Rictusempra a me risulta già sbloccato... mi chiedevo perché Pottermore lo metta come incantesimo nuovo se c'è già.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miao, forse pottermore è vittima di una maledizione confundus! Comunque, grazie per la tua segnalazione, indagheremo felinamente! Più ne sbloccano e meglio è! Magari anche una nuova pozione, così me la bevo al chiaro di luna come cat-drink!
      Tuo Pietra Stregatto

      Elimina
    2. Ciao!
      Non avevo notato questa strana anomalia, ma credo di poterla spiegare!
      L' "Incantesimo Rictusempra" presente nel libro Maledizioni e Contromaledizioni, in lingua originale inglese si chiama "Tickling Hex", che potremo tradurre letteralmente come "Maledizione del solletico".
      L' "Incantesimo di solletico" del libro "Manuale degli incantesimi, volume secondo", in inglese si chiama "Tickling Charm", che in questo caso è stato tradotto letteralmente.
      La formula magica del primo è "Titillando", la formula del secondo è "Rictusempra".
      Insomma l'errore secondo me è tutto nella traduzione italiana del primo incantesimo, quello del libro "Maledizioni e Contromaledizioni". Non si dovrebbe chiamare Rictusempra, ma Maledizione (o iattura, stregoneria, insomma magia in senso negativo) del solletico.
      Il vero Rictusempra è quello che deve essere ancora sbloccato!

      Elimina
    3. Ahhh capito! Grazie :)

      Elimina
  3. Ahahahah, troppo forte!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. FeniceCalice330119 ottobre 2014 20:25

    Grazie per queste notifiche! A proposito... avete visto che la mappa è cambiata? Ora è piena di zucche, e su ognuna delle torri c'è una nuvoletta piovosa... vi piace?
    A presto
    FeniceCalice3301

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lily Luna Potter19 ottobre 2014 21:47

      Veroooo

      Elimina
    2. Sì lo avevamo notato! Non abbiamo fatto post al riguardo, però l'abbiamo inserita nella pagina "Luoghi di Pottermore", insieme a tutte le altre mappe decorate! ;-)

      Elimina
    3. La strega di cui si parla nello 'scherzetto' del 18 ottobre, non potrebbe essere la stessa Minerva McGonagall? Dopotutto nei Contenuti Esclusivi che la riguardano viene proprio detto che, dopo avere terminato la scuola, passa un'ultima estate coi genitori e poi si trasferisce a Londra a lavorare per il Ministero.... *-*

      Elimina
    4. Avevo controllato anche lei ed Hermione in effetti, ma entrambe hanno iniziato lavorando presso l'Ufficio Applicazione della Legge sulla Magia. Il riferimento lo puoi trovare nel contenuto sulla McGranitt e nella Rubrica dei pettegolezzi per quanto riguarda Hermione, perciò le ho escluse dalle possibili candidate! :-)

      Elimina
    5. Giusto Eileen, ho visto.... Grazie della precisazione!!!! :-) *-*

      Elimina
    6. Miao, la zucca più bella è quella dello Stregatto, ghghghgh!!!

      Elimina
  5. MarauderDraconis1788222 ottobre 2014 13:26

    Fantastico questo articolo che ci tiene aggiornati sul "dolcetto o scherzetto"!!
    Voi dite che il 31 metteranno dei nuovi momenti?
    Io lo ritengo abbastanza possibile.. Altrimenti come potrebbero far uscire un contenuto speciale sui Thestral, che vengono descritti per la prima volta solo nell'Ordine della Fenice?
    Speriamo!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marauder!
      Sai che pensavo anche io che potrebbero metterli 31? Tutti quegli indizi, richiami e anticipazioni assomigliano molto a un annuncio di apertura! Speriamo si!

      Elimina
    2. Miao, secondo me pottermore miagolerà un contenuto speciale sudi me, Pietra Stregatto! Lo Stregattacccio che si pavoneggia più di James Potter per i corridoi del castello.

      Elimina
    3. A proposito del 'dolcetto' del 23 ottobre....Grimmauld Place si legge in inglese come 'grim+old' quindi adattissimo a quello a cui rimanda...'posto vecchio e tetro'... Perfetto, no?

      Elimina
    4. Miao, Stregatto in inglese si dice Cheshire Cat, ma Stregatto in italiano è miagolamente perfetto, ghghghghhgh!!!

      Elimina
    5. Decisamente perfetto Kendra, dopotutto la Rowling è nota per lasciare poco (o nulla) al caso! ;-)

      Elimina
    6. Ma è vero che la Rowling il 31 pubblica un nuovo racconto su Pottermore?

      Elimina
    7. Ciao, a quanto pare sì!
      Ho trovato svariati siti che parlano della pubblicazione di un contenuto di 1700 parole sulla vita di Dolores Umbridge, proprio il 31.
      Il fatto curioso è che non trovo nulla su Insider, continuo a fare ricerche!

      Elimina
    8. Anche io ho letto questa cosa! Ma dove l'avrebbe dichiarato? Su Twitter e su Pottermore non c'è niente!!
      Comunque adesso sono quasi certa che aggiungeranno dei nuovi momenti, non possono inserire un contenuto su Dolores Umbridge così a caso!

      Elimina
    9. È da ieri che frugo ovunque, press room, sito in versione inglese, niente! Non riesco a trovare da nessuna parte il comunicato sul contenuto. Se c'è qualcuno che legge che l'ha trovato ce lo faccia sapere, per favore!! :-/
      Comunque propendo anche io per l'apertura dell'Ordine della Fenice, avrebbe senso!

      Elimina
  6. Secondo me per il nome della Trewlaney la Rowling si è ispirata anche ad un personaggio che ha una piccola comparsa nel libro Lolita di Nabokov. Vi riporto la frase in cui è citata: "zia Sybil aveva un colorito cereo, e occhi azzurrini bordati di rosa. Scriveva poesie e nutriva poetiche superstizioni. Diceva di sapere che sarebbe morta subito dopo il mio sedicesimo compleanno, e così accadde". Inoltre Sibilla è il nome che viene attribuito ad un sacco di donne profetiche della mitologia greco romana. Conoscete un sito abbastanza fornito di queste informazioni? Secondo me wikipedia ne tralascia, dato che alcune le ho scoperte leggendo un po' di letteratura e lì non sono riportate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wikipedia non è molto completo e attendibile per quanto riguarda il mondo potteriano, e così pure tutti gli altri Wiki in circolazione. Personalmente mi fido di più di HP-Lexicon, anche se non ho controllato se hanno i dettagli sulla provenienza dei nomi. Credo che la versione italiana (Sibilla Cooman) sia da ricondurre alla Sibilla Cumana, una delle principali profetesse (esiste questa parola?! :-P) della mitologia. Opinione personale eh!

      Elimina
    2. Si conosco anche questa curiosità, se non sbaglio è confermata dai traduttori italiani che non volevano stravolgere del tutto i nomi dei personaggi in inglese, anche se secondo me l'hanno fatto comunque per alcuni. Darò un'occhiata a quel sito, grazie mille ;)

      Elimina
    3. Il discorso traduzione è piuttosto delicato, e anche soggettivo! Credo anche io che abbiano eccessivamente stravolto qualche nome, ma dopotutto inizialmente era considerato un libro per bambini. Ad esempio un nome come Dumbledore è difficile da pronunciare o anche solo ricordare per un bambino, per questo credo abbiano "italianizzato".
      Probabilmente poi non è stata considerata molto l'ispirazione della stessa Rowling, non ha dato i nomi a caso ai personaggi, ognuno ha un suo significato. Comunque ho il massimo rispetto per il lavoro dei traduttori, avere a che fare con dei fan pignoli è da incubo! :-P

      Elimina
  7. Miao, il piatto della Umbridge raffigurante il mio profilo, serviva in realtà per controllare lei, e riferire a Silente.
    Tale piatto è più volte caduto dispettosamente sulla sua testa, e altrettante volte è stato riparato.
    Ormai è considerato un'opera alla pari di quel pittore babbano.......come si chiamava? Ah, si.....Miaochelangelo. Vostro Pietra Stregatto.

    RispondiElimina
  8. Ciao Eileen, miao Stregatto....intanto complimenti per il piattino....si mangia meglio guardando se stessi sul fondo? Stregatto Narciso!!!! Per quanto riguarda la notizia sul nuovo contenuto, effettivamente non c'è nulla di ufficiale, l'unica cosa che può essere di aiuto è che in uno di questi articoli (non trovo più il link), è specificato che qualcuno dello Staff di PT ha lasciato trapelare la notizia. Non ci sono state smentite ufficiali, quindi..... Per quanto riguarda il discorso della traduzione dei nomi, molte e valide notizie le ho trovate su Harry Potter Wiki; per ogni personaggio è spiegata l'etimologia del nome e il perchè della scelta del nome italiano. Questi informazioni si trovano anche su HP-Lexicon, ma essendo un sito per lettori inglesi, manca ovviamente la parte che riguarda la traduzione. Su questo argomento ci sarebbe da discutere per settimane, quindi lascio velocemente perdere....un saluto a Eileen e una grattatina sotto il mento allo Stregatto!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. miao, diciamo che c'è soddisfazione a finire la pappa per fare la "scarpetta" finale con il sughetto.
      Pulire il piattino è importante, per lo gnam successivo.
      Ho la sensazione, ormai da anni, che i siti inglesi non si preoccupino di tradurre in altre lingue: si credono al centro del mondo, così al centro che ultimamente hanno rischiato anche di vedersi sfuggire la Scozia, attraverso il noto referendum.
      Quando imparerano che possono esistere nell'universo infinite diversità in infinite combinazioni, saranno quasi perfetti.......praticamente quasi come lo Stregatto Narcisone, muahahahahah!!!

      Elimina
    2. Stregatto egocentrico fino nel midollo! Lo so che vorresti tutto tradotto in miagolese, ma è un lavoro abnorme! La saga originale è in inglese, certo che non si preoccupano di tradurre!
      Piuttosto potremmo far notare che la traduzione ha delle lacune, come il caso dell'incantesimo Rictusempra di cui discutevamo qualche giorno fa proprio in questo post. Piccoli dettagli comunque, è già un lusso che lo abbiano tradotto in italiano. Pensa soltanto ai nostri vicini greci, o ai portoghesi, tanto per restare in Europa. Pottermore non esiste nemmeno in cinese, che è la lingua più parlata al mondo! L'inglese ormai è per convenzione la lingua internazionale, a meno che tu nella tua smania di grandezza non intenda introdurre il tuo miagolese! :-P

      Kendra insomma si tratterebbe di un rumor! Beh lo ritengo molto probabile, visto gli "assaggini" che ci sta dando Insider in questi giorni!
      Si quel wiki è piuttosto ricco di informazioni, anche se talvolta ho l'impressione che siano state malamente tradotte dall'inglese. Non riesco a ricordare cosa aveva attirato la mia perplessità però, sto perdendo colpi a raffica!

      Elimina
    3. Miao, ho la netta impressione che i cinesi conoscano l'inglese meglio degli europei, ghghghgh!. Sarei curioso di sapere quante copie di Harry Potter sono state vendute agli amici cinesi, compreso quelle on-line.

      Elimina
  9. AAAAAh non vedo l'ora di scoprire tutto su Azkaban!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono curiosa anche io di conoscere nuovi dettagli al riguardo! ;-)

      Elimina
  10. Secondo me il contenuto sarà solo uno e riguarderà la Umbridge.Azkaban sarà solo un argomento di esso,dato che la Umbridge é ad Azkaban.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è ancora un po' di confusione su quello che succederà il 31, ma una cosa è certa: verrà pubblicato un contenuto sulla Umbridge, nella press room di Insider è comparso il comunicato ufficiale.
      Poi questi "trick or treat" sono un'altra cosa, annunciano altri contenuti e novità che credo siano riconducibili all'apertura dell'Ordine della Fenice. Hanno parlato di un contenuto sui Thestral e ieri anche di quello su Azkaban, non credo siano tutti parte del contenuto sulla Umbridge.
      Non abbiamo ancora capito se il 31 aprirà il quinto libro o se ne verrà solo annunciata la successiva apertura, staremo a vedere! Di fatto, è strano che un contenuto su Dolores Umbridge possa essere infilato in un altro libro, è un personaggio rilevante del quinto, non è come Celestina che è una breve comparsa del sesto libro ed è stata inserita addirittura come contenuto nel secondo.
      Personalmente sono propensa a credere che aprano l'Ordine della Fenice, ma ovviamente è solo un'ipotesi! ;-)

      Elimina

AVVISO: Benvenuti! Potete commentare pur non essendo registrati, ma sapete che è possibile inserire un nickname? Nella tendina "Commenta come" c'è l'opzione "Nome/URL". Inserite soltanto un nome e cliccate su continua, potrete così identificare facilmente i vostri commenti! Buona permanenza nel blog!

Harry Potter - Sorting Hat 3