Iniziative in corso

Traduzione del test per scoprire il Patronus Traduzione dello Smistamento a Ilvermorny Guarda da vicino del vecchio Pottermore Scritti da J.K. Rowling Immagini di Pottermore Certificato di Pottermore Traduzione domande Smistamento a Hogwarts Traduzione domande Bacchetta Download vari

martedì 22 settembre 2015

Nuovo Pottermore, alcune risposte

Vediamo di riordinare le idee.
Pottermore non è più un sito contenente un gioco interattivo, non c'è più una storyline, niente pozioni né duelli, non partecipiamo più alla vita da studenti di Hogwarts, anzi non siamo proprio più a Hogwarts.
Quello che abbiamo ora è un sito da navigare, ma senza un senso logico apparente. Si passa da un argomento all'altro in modo non ordinato, ma per argomenti e richiami. E' difficile capire quante pagine ci sono, a cosa fanno riferimento, perché le pagine stesse cambiano continuamente sotto i nostri occhi, si aggiungono parole, immagini, artwork del vecchio Pottermore mescolati alle immagini dei film.
Non possiamo nemmeno definirlo un'enciclopedia, perché manca un senso, un filo conduttore, una mappa, qualsiasi cosa che possa darci un indirizzo chiaro su dove ci troviamo nel sito.
Ho trovato alcuni dei contenuti esclusivi del vecchio Pottermore, ma non so come ci sono arrivata, e non saprei come ritrovarli in un secondo momento.

La nuova homepage si trova a questo indirizzo https://www.pottermore.com/ e si presenta così:

Homepage del nuovo Pottermore

Cliccando sul logo in alto al centro tornerete sempre a questo punto, almeno questo è chiaro.
Se osservate a fondo pagina ci sono una serie di "palline" bianche, una piena e le altre vuote: ognuna corrisponde a una pagina contenente informazioni diverse, la pallina bianca corrisponde alla pagina che state visualizzando in quel momento. Cambieranno di numero man mano che nuove notizie o aggiornamenti verranno inseriti, o almeno questa è la mia impressione.
Se cliccate sulle freccette a destra e a sinistra della schermata scorrerete le pagine, cosa che potete fare anche cliccando sulle palline vuote, e passando sulla freccia vedrete una anteprima dell'argomento trattato nella nuova pagina.

Ho visto che c'è un nuovissimo contenuto esclusivo sulla famiglia Potter, scritto da J.K. Rowling proprio per inaugurare la nuova versione del sito, che è anche corredato da un artwork molto bello di Harry e Hermione (il cui aspetto irriconoscibile è dovuto al fatto che avevano bevuto la Pozione Polisucco) che osservano la statua della famiglia Potter nel centro del villaggio di Godric's Hollow.
Questo disegno non c'era nella vecchia versione di Pottermore, quindi possiamo dedurre che la Atomhawk ne ha realizzati altri oltre a quelli pubblicati nella vecchia storia di Harry. Che siano stati preparati appositamente per il nuovo sito non è chiaro, comunque fa piacere vedere ancora la mano degli artisti, oltre alle immagini dei film.

Mi mancano le parole per continuare a descrivervi il nuovo sito, è sotto i vostri occhi quindi potete giudicare voi stessi, quindi mi limito a tradurre il primo comunicato che ho trovato aprendo la nuova homepage, redatto da un fantomatico "Corrispondente di Pottermore".
A voi la mia libera interpretazione.


C'è così tanto da dirvi.

Che cosa è questo nuovo luccicante sito? Dov'è finito quello vecchio? Qual era il Patronus di Ginny Weasley? Quale drago ha affrontato Harry Potter durante la prima prova del Torneo Tremaghi? Chi è esattamente il 'Bambino Maledetto'? Siete sicuri che lo spettacolo teatrale non è un prequel? Che cosa piace veramente a Eddie Redmayne? Lo staff di Pottermore lavora in un castello?

Avete un sacco di domande. Ho molto da dirvi.

Quindi cerchiamo di fare un accordo: voi continuate ad amare il mago sfregiato con una cicatrice a forma di saetta e il mondo in cui vive, e vi riporto quante più informazioni possibile dall'interno. Sto scrivendo direttamente dal set di "Fantastic Beasts", adocchio il dietro le quinte di Harry Potter e il Bambino Maledetto, vi riporto nuovi scritti e notizie da J.K. Rowling.

Ma prima. Alcune risposte.

Che cos'è questo nuovo splendente sito?
E 'il cuore digitale del mondo magico, ecco cos'è.

Qui è dove sarete in grado di leggere nuovo scritti di J.K. Rowling (sì, è tutto canonico!), Controllare personaggi magici, oggetti, incantesimi e luoghi, rimpiangere la prima volta che hai letto i libri, rimuginare sui consigli del grande Silente, speculare su Newt Scamander, cerca di indovinare l'identità del Bambino Maledetto, innamorarvi con storie tutte nuove e molto altro ancora.

Vi raccomando di perdervi nel sito; ci sono tanti bei segreti in agguato se si rimane abbastanza a lungo per trovarli. Date un'occhiata in giro. E tornare! Tornare domani! E il giorno dopo e il giorno dopo e il giorno dopo! Aggiorniamo il sito per tutto il tempo.

Come ogni buon universo il mondo magico è in continua espansione, e Pottermore si espanderà con esso. Vi porteremo nuove storie, nuove esperienze magiche, nuove interviste e nuove indiscrezioni dal dietro le quinte tutti i giorni fino alla fine del tempo e/o di Internet.

Dove è finito il vecchio sito?
Ah, nel paradiso dei siti? Abbiamo assegnato l'ultima Coppa delle Case, rinviata la lezione di Pozioni, e spento l'originale Pottermore.com. Il motivo vero per farlo? Abbiamo così tanto da darvi; scritti, film, giochi, libri, personaggi, luoghi, storie dietro le quinte, e si dice che la scoperta del vostro Patronus è in corso d'opera...

E la ciliegina sul Calderotto? Il nuovo logo di Pottermore è la grafia di J.K. Rowling.

Ma che cosa è successo alla Cerimonia dello Smistamento? Dov'è l'annunciato test per il Patronus? Come si può ottenere una bacchetta?
Sono così felice che l'abbiate chiesto! Riporteremo indietro il Cappello Parlante, in modo che potrete scoprire se siete Grifondoro, Corvonero, Tassorosso o Serpeverde. Presto, sarete in grado di scoprire la forma del vostro Patronus e riflettere su cosa significa, sarete in grado di ottenere una bacchetta e chissà quali altre cose magiche vi evocheremo. Se terrete d'occhio la sezione News, sarete i primi a conoscere quello che accadrà dopo e quando. Poiché il sito è in continua evoluzione e stimoamo veramente la vostra opinione, diteci cosa ne pensate e ci faremo sopra le nostre magie.

Chi è il Bambino Maledetto?
Bel tentativo! Prossima domanda.

Sei sicuro che lo spettacolo teatrale non è un prequel?
Estremamente sicuro. Davvero sicuro. Molto, molto, molto sicuro.

Cosa piace a Eddie Redmayne?
Lo scoprirò per voi, se insistete.

Cosa mi dici che drago nel Torneo Tremaghi?
Suggerisco di cliccare qui per un rimando (prego).

Lo staff di Pottermore lavora in un castello?
No, ma lo metto nella Scatola dei Suggerimenti.

Dal profondo del mio cuore di amante-di-Hermione, benvenuti nel nuovo e migliorato Pottermore. Abbiamo lavorato davvero duramente per darvi questo sito e speriamo davvero che lo amerete come facciamo noi.

Per quanto riguarda me? Io sono un GRANDE fan di Harry Potter (nel senso che mi piace molto; non che sono insolitamente alto di statura) e sono un giornalista. Sono qui per portarvi notizie, interviste e dietro le quinte segreti. E' un grande onore essere il vostro corrispondente di Pottermore. Divertiamoci un po' con questo insieme, d'accordo?

90 commenti:

  1. Ho visitato con attenzione il nuovo Pottermore e vi do le mie riflessioni, invitandovi alla calma... perché non è lo schifo che pensavamo!

    Leggendo bene questa news (https://www.pottermore.com/news/Welcome-to-the-new-Pottermore) capirete TUTTO e avrete anche un assaggio di quello che sarà l'approccio del Pottermore Correspondant.. e non è niente male!

    In pochi punti:
    - Pottermore è diventato il "canone" del Mondo Magico, vale a dire che tutto e SOLO quello che ci sarà scritto sarà quanto realmente JKR pensa (in pratica è il canale ufficiale di... ogni cosa!)
    - per ora non ci sono, ma presto ci saranno di nuovo i test per la Casa e per la Bacchetta, e sarà anche aggiunto il test per il Patronus!
    - stanno tenendo l'attenzione e soprattutto la curiosità altissima sul "Cursed Child"

    Per quanto riguarda la navigazione, ho scoperto che è proprio vero che i contenuti sono molti di più! Ci sono un mare di illustrazioni inedite, e già da oggi c'è un nuovo contenuto inedito di JKR! (https://www.pottermore.com/writing-by-jk-rowling/the-potter-family).
    Nel sito si alternano frasi prese dei libri, immagini prese dai film (quindi se ne deduce che sono ritenute "canone", ed è anche ovvio, considerando che "Gli Animali Fantastici" sarà una storia inedita direttamente film), illustrazioni inedite e illustrazioni dei momenti del vecchio Pottermore! Hanno fatto davvero qualcosa di ENORME.
    Cliccando su EXPLORE si può trovare QUALSIASI COSA, tutto suddiviso tra scritti inediti, contenuti dalla storie, schede informative e curiosità (molto carine!!).

    Ed eccomi alla nota negativa: l'interazione è totalmente scomparsa e non credo proprio che tornerà. Ma devo anche dire che, al momento, è maggiore l'eccitazione nell'esplorare questo Mondo Magico infinito.

    A cosa può servire adesso questa guida? AD UN MUCCHIO DI COSE!
    Prima di tutto può continuare ad essere un contenitore di emozioni dei fan di Harry, e già questo è tantissimo.
    Ma può anche continuare ad essere una vera e propria guida!! Navigando, infatti, ho notato che non c'è alcun modo diretto ed immediato di accedere a TUTTI i contenuti di una singola sezione (ad es. gli scritti inediti di JKR), perché solo alcuni sono evidenziati nelle pagine corrispondenti, gli altri invece sono tutti linkati da altre pagine e così via: è una rete ENORME che dà effettivamente l'idea di un mondo ENORME ma in cui è facilissimo perdersi.

    Eileen e Pietra, non demoralizzatevi!! C'è ancora molto da raccontare: il mondo in cui dovete guidarci ora è ancora più vasto ed affascinante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Armint non so da che parte iniziare, sul serio non mi ci raccapezzo.
      Non so se è lo shock ancora da assorbire, ma non ho ancora capito come navigare, a parte muovermi casualmente da una pagina all'altra seguendo i link proposti.
      Ho visto la distinzione tra scritti inediti, contenuti dalla storia e curiosità varie (tipo i 5 Mangiamorte che non dimenticherai mai), ma non ho ancora collegato come i colori dovrebbero guidarmi.
      E' un mondo vasto, ma non lo conosco ancora, non so se le capacità di guidare altri dove nemmeno io ho orientamento. Scusa il pessimismo, sono completamente spaesata e anche demoralizzata.
      Scusatemi tutti.

      Elimina
    2. Eileen, tranquilla.

      Per quanto riguarda i colori, non c'è modo che ti guidino, infatti non sono scelti in base alla tipologia di contenuto (inedito, curiosità etc.) ma al contenuto stesso! (puoi capirci di più leggendo qui: https://www.pottermore.com/features/Colour-coordinating-the-wizarding-world).

      La vostra guida servirà proprio a questo: indirizzarci in un mondo che sembra non avere alcuna regola!!

      Il sito è costruito affinché l'utente lo visiti come una "ragnatela", ma è soltanto una scelta "di comunicazione", direi.
      Di fatto, ogni sito che un suo schema precisissimo, e anche questo ce l'ha, solo che per scoprirlo va navigato tantissimo!!

      E' questo che chiedo a voi due: per favore, fatelo per noi! Navigatelo tantissimo e diteci: "ci sono tot contenuti inediti e ci arrivate, da qui, da qui e da qui", "ci sono tot schede personaggio e le trovate qui, qui e qui" e così via!

      Se volete una mano (anche solo per non demoralizzarvi) fate un fischio.

      Elimina
    3. Stavo proprio guardando quello schema sui colori, ed effettivamente riesce solo a confondermi maggiormente le poche idee che sto faticosamente cercando di farmi.
      Tu dici che c'è uno schema? Se c'è, mi sfugge decisamente!
      Quando tornerà lo Stregatto (credo gli sia defunto il pc) deciderò cosa fare. Intanto provo a navigarlo e vi scriverò nei prossimi giorni, ma non garantisco nulla.
      Ripeto, lo shock è tanto e la confusione anche, mi piacerebbe saltarne fuori ma non so se sono in grado. Grazie per il supporto! :-)

      Elimina
    4. Sì, lo schema c'è perché TECNICAMENTE non può non esserci: non può essere un insieme di pagine casuali (è una scelta mostrarlo così all'utente finale, ma se vedi gli indirizzi ogni volta che vai su una nuova pagina vedrai che ogni contenuto è in una sottocartella (news, explore, image etc.).
      Ad ogni modo, credo che anche loro sappiano che il tipo di navigazione che hanno scelto è un rischio: prova a leggere quali sono i punti che toccano in TELL US WHAT YOU THINK e vedrai! Secondo me nel giro di poco implementeranno un menu più intuitivo, ne sono certo!
      Sempre in TELL US WHAT YOU THINK scopriamo che ci sono belle cose in arrivo! Ad esempio nuove schede personaggio, nuove storie del Mondo Magico e un'infografica del Mondo Magico!!
      Dai, non è tutto cerume quello delle Tuttigusti+1, un po' di zucchero c'è sempre!

      Elimina
    5. La sola cosa che mi ha positivamente colpita finora è che ci sono molti più artwork realizzati nello stile di quelli presenti nel vecchio sito, che presumo sempre opera della Atomhawk.
      Per il resto non so ancora come posso sperare di spiegare e dare un indirizzo, è solo da esplorare.
      Dovrei dare un nuovo obiettivo al blog, ma quale? La traduzione dei contenuti nuovi? L'illustrazione di ogni singolo profilo? Dovrò rifletterci molto credo. Anche con Pietra quando rientrerà.

      Elimina
    6. Sì, e ci sono anche moltissimi concept! (guarda che bello: https://www.pottermore.com/image/part-wizard-part-fish).
      La traduzione sarebbe un ENORME obiettivo per il blog! Così come l'individuazione di uno schema di navigazione, che trovo NECESSARIA!!

      Elimina
    7. Dubito che riusciremo a tradurre anche una minima parte in modo accurato, non siamo ferrati né io né lo Stregatto, il nostro inglese scolastico è arrugginito e poco convincente. A parte i contenuti presenti nel vecchio Pottermore, che con una buona dose di veggenza mi sono copiata nel corso degli ultimi 10 giorni, articoli della Gazzetta del Profeta con la 427° Coppa del Mondo di Quidditch compresi (cosa che non ho trovato nel nuovo Pottermore).
      L'individuazione dello schema di navigazione per ora è pura utopia, quindi posso solo dire a tutti di aspettare (e sperare). Navigherò senz'altro il sito, per il resto devo dire che sono molto sfiduciata al momento. Spero di riprendermi nei giorni a venire!

      Elimina
    8. tristissima nn c'è più iterazione e gioco devo leggere leggere leggere nn bastava un libro con illustrazioni? Very very very abset

      Elimina
    9. lo so che chiedo tanto ma perfavore riaprite la coppa fra case e tutto il resto ti prego

      Elimina
    10. ma a parte quello, come cacchio si fa a mettere la lingua italiana al sito??

      Elimina
    11. Ciao Anonimo, Pottermore è un sito solo inglese ormai, anche se saltuariamente potrebbero pubblicare qualcosa di tradotto (per ora c'è solo lo scritto di JKR sulla Storia della Magia nel Nord America). Tocca rassegnarsi!

      Elimina
    12. Vi prego rimettete tutta l'interazione che c'era una volta, con coppa delle case, pozioni, duelli e tutto il resto. Adesso non ci si sente più studenti di Hogwarts. E vi prego, mettete la lingua italiana...

      Elimina
    13. Magari potessimo farci qualcosa, anonimo/a amico/a! Purtroppo le scelte dello staff di Pottermore non sono influenzabili, anche noi sentiamo la nostalgia per il vecchio sito! :-(

      Elimina
  2. La prima cosa che mi viene da fare è dare un consiglio a questo fantomatico giornalista: Non rivelare MAI la tua identità, altrimenti ti ritrovi con centinaia di persona furiose davanti casa, che reclamano la tua testa.
    Non c'è niente di più irritante e pericoloso di un atteggiamento felice e gioioso mentre gli altri sono furiosi e depressi.
    Qui due sono le cose: o noi abbiamo un cervello limitatissimo, che ci impedisce di capire semplicemente COSA E' Pottermore, non come funzione, perché ne dovrà passare di acqua sotto i ponti, prima di riuscirci; oppure loro sono studenti d'informatica alle prime armi, che si sono divertiti a ficcare nel sito tutto ciò che arraffavano.... E' più complesso il vostro, di sito!!!! E si può anche commentare!!!!!!!!!! Per favore, regalateli qualche dritta...
    Pagine e pagine e pagine su pugine, a volte solo per leggere due righe di descrizione; altre volte fiumi di parole di cose che già sapevamo... SODOMA E GOMORRA!!!! Ma questi sono impazziti???
    E le cose nascoste che dobbiamo cercare??????? Qualcuno può fargli presente che POTTERMORE NON E' PIù INTERATTIVO?!?!?! Se qualche anima pia trovasse qualcosa di nascosto, può comunicarmelo e indicarmi dov'è?
    Ma, alla fine, qualcuno ci ha capito qualcosa??????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Falce non ho ancora capito molto, a parte il menù di destra. A quanto pare serve a raggiungere le macro-classi, cioè i contenuti esclusivi (se così possiamo chiamarli ancora), gli estratti della storia (un mix di battute dei film e stralci di libri, ben confuse), articoli con curiosità (tipo 7 motivi per amare Luna Lovegood), le news (opera del giornalista di cui sopra) e ovviamente il motivo principe per questo nuovo Pottermore: il negozio.
      Non che ruoti tutto attorno a e-book e audiolibri, anzi. Sono solo una scusa per quello che è il vero beneficiario: la Warner Bros. e il marchio da espandere.
      Il nostro blog non è, anzi era, più complesso, era solo più ordinato... almeno secondo la mia visione, probabilmente chi ci entrava la prima volta viveva il mio stesso impatto emotivo nei confronti del nuovo Pottermore. Solo che non me ne rendevo conto!
      Non so ancora cosa dire, anzi forse non troverò mai le parole adatte, non è la mia specialità ti confesso.
      Mi domando se quei pittogrammi associati alla maggior parte degli argomenti hanno un senso, da aggiungere allo schema dei colori segnalato da Armint nel commento 1.2.
      Chissà se ci capirò mai qualcosa. :-/

      Elimina
    2. CharmCastello1100722 settembre 2015 20:40

      Falce, hai vinto tutto ��
      Cioè, io non riesco ad essere arrabbiato per lo shock e la stanchezza, ma l'atteggiamento dell'uomo in via di estin... del reporter è decisamente fuori luogo ��

      Elimina
    3. Eh, Charm, magari avessi vinto tutto, almeno mi sarei comprata IO Pottermore invece della Warner Bros! Quanto mi sta irritando il fatto che tutto ciò è stato realizzato SOLO per stilare una "Enciclopedia" collegata ai film. Perché è tutto copiaincollato dal vecchio Pottermore, ma le aggiunte sono solo riguardanti i film; nessuno può togliermi questo concetto dalla testa.
      Striste storia....

      Elimina
  3. Mi convince sempre meno... sono molto evasivi alle domande... e molto esaudienti nelle domande-spazzatura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. P.S.: coraggio Eillen e Stregatto! So che è difficile e richiede molto lavoro ma il blog può essere ancora molto utile!

      Elimina
  4. salve a tutti :)
    mi sono accorta solo oggi del cambiamento di pottermore
    sarà possibile avere il sito in versione italiana?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CharmCastello1100722 settembre 2015 20:42

      Dicono che lo metteranno anche in italiano, ma per ora c'è solo in inglese.

      Elimina
    2. grazie :) ogni tanto darò un'occhiata ...speriamo non sia deludente!
      Comunque la grafica è molto bella, spero in una reintroduzione dei capitoli, smistamento ecc

      Elimina
    3. Ciao Nimue! Smistamento, bacchetta e (ebbene sì!) test per il Patronus si, Momenti, duelli e pozioni no purtroppo, ma pare che ci sarà dell'altro. O almeno così hanno assicurato!

      Elimina
    4. la fetta più attiva del sito è stata praticamente gettata allora :(

      Elimina
    5. Quella vecchia...sì. Metteranno qualcosa di analogo in futuro? Boh! :-/

      Elimina
  5. CharmCastello1100722 settembre 2015 20:56

    Complimenti al corrispondente di Pottermore per l'atteggiamento in linea col nostro eh :)
    Non so voi ma a me fa crepare. Cioè, uno che si mette a scherzare davanti a gente furiosa è un pazzo che si vuole male...
    Dai ragazzi, non è così complicato in realtà. Cioè, cerchi qualcosa e te la trova. Se cerchi qualcosa ma non ne ricordi il nome ti basterà scrivere il libro in cui si trova.
    Trovo inoltre che la grafica e il font siano piuttosto carini, l'ho presa molto meglio di due settimane fa. O dell'altro giorno quando è uscita l'anteprima.
    Tre note negative:
    1) gli artwork stonano con lo stile semplice della grafica e che le immagini dei film non ci fanno niente affiancate agli artwork.
    2) non c'è una linea temporale. Mi mancheranno i Momenti belli e ordinati :(
    3) la homepage è... come posso dire... SEMBRA LA GUFERIA! Non possono mettere tutte le news così in quella linea. Sarà un bel casino...

    E poi basta. Spero che ci diano presto una data per i test.
    Dai ragazzi! Cioccolata contro i dissennatori e domani ci risentiamo?
    Vado a guardarmi intorno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon per te, io l'ho presa davvero male oggi! :-P
      Comunque il motore di ricerca non è completo. Ad esempio ho cercato inutilmente Gamp (leggi sulla Trasfigurazione nemmeno accennate, ex Ministro della Magia non individuato sebbene ci sia nel contenuto sui Ministri) e Transfiguration (nel senso della materia scolastica). Quindi non la considererei una enciclopedia completa ed esaustiva, quanto piuttosto uno sguardo su argomenti richiamati (da libri e film) e illustrati.
      La nota positiva è appunto l'aggiunta di illustrazioni e concept art (ho detto giusto?) sia da parte della Atomhawk (lo zampino io lo trovo evidente) che dai libri relativi ai film.
      Lo so, non sono mai contenta! XD

      Elimina
    2. CharmCastello1100722 settembre 2015 22:43

      È vero, manca anche la voce "Time-Turner". Aspettiamo che aggiornino direi...

      Elimina
    3. Strano, è elencata nell'immagine dei colori!

      Elimina
  6. FantasmaMagia28222 settembre 2015 21:34

    1) ok tutto, ma perchè c'è scritto qual è il patronus di Ginny e qual è il drago che ha sfidato Harry? cioè perchè queste domande ovvie e banali?
    2) è bello avere una enciclopedia che è anche molto interessante, ma i bambini che fanno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. FantasmaMagia:
      1) me lo chiedo anche io, per me ci prende per allocchi;
      2) i bambini (insieme a me) se ne vanno a studiare l'inglese in attesa di tempi migliori! XD

      Elimina
  7. Io sono rimasta sconcertata. Ormai, che ci andiamo a fare su Pottermore? A leggere soltanto? E poi, mi chiedo, visto che mancano ancora test per il patronus, smistamento e bacchetta, perché non ci lasciavano qualche altro giorno per fantasticare su quello che Pottermore non sarebbe più stato? Perché è cambiato tutto da un secondo all' altro? A che serve fare tutto in una frazione di secondo e far rimanere di pietra la gente? Potevano darci qualche comunicazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il loro modo di comunicare non è mai stato eccelso, però ti confesso che nell'ultimo anno mi sembra addirittura peggiorato, ove ciò fosse possibile.

      Elimina
  8. Allora, ieri sera sono entrata in Pottermore per cercare di sbrogliare quella matassa caotica di informazioni. Per due ore ho "navigato" (rischiando di affogare non so quante volte) sul sito, e le mie conclusioni sono:
    1-Tutto il vecchio Pottermore, tranne alcune cose che "forse" non ho ancora trovato, è stato copiaincollato sul nuovo:
    Le immagini dei momenti; i contenuti speciali scritti dalla Rowling; le descrizioni di personaggi, creature e luoghi; gli estartti dei libri... allora perché cambiare tutto?
    Ma per una semplice ragione!!!
    Mentre nella vecchia versione "Harry Potter libro" era completamente dissociato dai film, in questa ne è totalmente dipendente.
    Quante volte abbiamo trovato commenti sotto i momenti che dicevano: "Ma non è Dobby che consiglia l'algabranchia a Harry, è Neville!"; "Ma chi è Winky???"; "Ma Voldemort lavorava da Magia Sinister??? ". E noi lì a rispondere: MA LEGGETE I LIBRI E LASCIATE STARE I FILM!!!! In questa nuova versione, l'esatto svolgimento della storia del nostro mago preferito è stata sostituita dalla versione cinematografica, e gli estratti tratti dai libri non vanno a lidere con ciò che è stato rappresentato in pellicola; tanti saluti alla versione ufficiale cartacea.
    2-I nuovi Artworks. In molti hanno riconosciuto la vecchia "mano" dei grafici. Allora avranno collaborato con il nuovo Pottermore? No, secondo me no. Pensiamoci: Pottermore 2.0 improvvisamente cambiò, i momenti erano di meno e più scarni; però uscivano in un tempo MOLTO minore rispetto a prima.
    Poi hanno iniziato a farci i regali di Natale: più pozioni, nuovi contenuti, nuovi duelli. Una generosità MAI vista prima su Pottermore! Ma se non fosse stato per generosità? E se lo avessero fatto per "smaltire" ciò che avevano, per poter "traslocare" presto? E se i nuovi momenti fossero effettivamente di più, ma che per una scelta di strategia avessero deciso di trattenersene alcuni, da poter poi inserire nel nuovo Pottermore enciclopedico?
    Alcuni dei disegni, in oltre, sono semplici bozzetti che gli stagisti sottopagati del reparto grafica della Warner Bros realizzarono per i film... tutta questa meraviglia a me non ha colpito sinceramente, ma per carità, De Gustibus...
    3-L'aspetto enciclopedico. E qui, veramente, c'è dallo sganascairsi dal ridere. Consapevole dei due milioni di collegamenti che ogni sezione ha, mi sono detta: "Ok, partiamo da un argomento e pian piano spulciamolo tutto". Ho scelto di partire da Draco. Risultato? Dopo dieci minuti avevo otto schede aperte sulla barra dello schermo. Dopo venti minuiti non sapevo più da dove cavolo ero partita: da Draco, mi sono ritrovata a leggere la descrizione dei Gorgosprizzi. Dopo mezz'ora stavo leggendo l'estratto del discorso che fa il Piton bambino alla Lilly bambina! Rendendomi conto che moltissime pagine hanno dei titoli lunghi! Allora come faccio a ritrovarle???? Che mi metto a scrivere nella sezione della ricerca??? E poi, anche se ogni argomento ha un colore preciso, che me ne faccio se non ho una leggenda che mi indirizzi verso di lui? La sala comune dei Serpeverde ha il colore appertenente ai LUOGHI o allla CASA SERPEVERDE, sarà VIOLA o VERDE? Bah...

    Chiedo scusa per la lunghezza del commento, ma rispecchia esattamente le miriadi di domande e considerazioni che questa scelta puramente commerciale ha suscitato. Dopo l'eliminazione di commenti, pozioni e duelli, il vecchio Pottermore era uguale al nuovo, ma con una grafica diversa e SENSATA. L'inserimento dei contenuti speciali e nuove funzioni già veniva fatto, santo cielo! Perché stravolgere tutto per ottenere poi lo stesso risultato? Per eliminare completamente i libri e spingere i visitatori verso i film, forse?...
    Sapete che vi dico? Il prossimo film sugli animali Fantastici non mi vedrà seduta in sala, al cinema; preferisco aspettare qualche mese in più e vederlo in TV.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. FalceDrago for President!!!
      Sei riuscita a mettere a parole il casino che ho in testa da ieri mattina, grazie di aver fatto chiarezza anche a me! Vedo di provare a rispondere ai punti che hai toccato:

      1) Disapprovo anche io il mix insensato di libri e film, che vengono tranquillamente affiancati in ogni pagina. Non c'è più distinzione, eppure una volta era chiaro che i libri erano "canonici", e i film no, per il semplice motivo che la sceneggiatura NON l'ha scritta la Rowling. Infatti erano stati apportati tagli alla trama che l'avevano resa incomprensibile a chi non ha letto i libri. Un altro caso oltre a quelli da te ricordati: la Mappa del Malandrino. Nel film non mi risulta sia mai stato detto che l'hanno redatta James, Sirius, Lupin e Peter, l'informazione è lasciata al caso, a parte un accenno che solo uno davvero attento poteva cogliere, ossia quel "Felpato" nominato addirittura in un altro film.
      Confondere le informazioni dei film con i fatti canonici dei film è un errore, e porterà di conseguenza all'inutilità degli sforzi (anche nostri, nel nostro piccolo) di mettere un confine netto tra le due serie. Perché non sono la stessa serie, per quanto i film siano gradevoli e ben fatti non sono da considerarsi (mia opinione assolutamente discutibile) un "tratto da", piuttosto un "ispirato a".

      2) Ho anche io il sospetto che gli artwork della Atomhawk non siano stati fatti appositamente per il sito, ma che siano "rimanenze" del vecchio Pottermore. Credo anch'io che abbiano terminato in tutta fretta solo per poter dire che avevamo concluso l'esperienza relativa ai libri, vedi ultimi tre libri tagliuzzati senza remore e l'evidente trascuratezza (leggi bug a non finire) in cui versava il gioco negli ultimi mesi.
      Ed è anche vero che solo alcuni disegni sono Atomhawk, molti altri sono chiaramente dei bozzetti per i film, vedi le branchie di Harry o la casa dei Lovegood, tanto per dirne due. Tra l'altro alcuni provengono dai foto-libri relativi alla saga cinematografica, lo pubblicizzano anche. Sempre Warner, ovviamente. Per carità, belli da vedere, ma la loro origine non è il "canone" della saga.

      3) Sul comparto enciclopedico nutro molti dubbi. Adesso come adesso, se volessi leggere delle informazioni complete in inglese, con tanto di fonti canoniche e facilità di consultazione, prenderei due vie: Harry Potter Wikia, o HP-Lexicon. Il secondo deve essere aggiornato tra l'altro, ma è comunque più completo di Pottermore.
      La chiave di ricerca non individua le parole contenute nei testi, ma soltanto nei titoli! Quindi se vuoi cercare qualcosa o qualcuno, devi sapere come è titolato il testo in cui si parla del soggetto, non il nome della persona/cosa/creatura che cerchi. Prova a cercare Transfiguration, o Gamp: ti suggerisce di provare con un Incantesimo di Appello.
      Quindi NON è un'enciclopedia, perché una qualsiasi wiki ti consente una ricerca "nelle pagine", non solo nei titoli. Per dire, perfino il miserevole gadget che abbiamo in alto a destra, quello "Cerca nel blog", ti trova la parola che cerchi anche all'interno degli articoli (non nelle pagine statiche, pecca non da poco). Era così difficile inserire un vero motore di ricerca interno?
      I colori non sono assegnati con un metodo, ma con una sommatoria di più metodi che mi piace riassumere così: campionario RAL. Ricordo che da bambina ne avevo uno, ci ho giocato ore.
      (continua)

      Elimina
    2. Per la cronaca, sto cercando di capire se almeno i pittogrammi assegnati ai contenuti esclusivi (li distingui grazie a quello) hanno uno schema, ma parto già scoraggiata. Poi non trovo i contenuti GiraTempo e Thestral, alcuni a quanto pare sono andati persi nel trasloco, anche se è riapparso Famigli.
      E' una caduta verso il lato meramente monetario che mi fa imbestialire, e dire che era nato come "regalo ai fan per tutto quello che le avevano dato". Mi spiace molto che il piccolo Mondo Magico di Hogwarts sia stato immolato sull'altare del consumismo, è proprio vero che non si salva nulla.

      Elimina
    3. E io sono felice che qualcuno la pensi come me! Mi sento meno demoralizzata, sapendo che non sono una pazza visionaria!
      Rispetto tutte le opinioni: se qualcuno trova interessante il nuovo Wiki Potterbore, ben venga! Meno problemi per lui! Ma io prorpio non ci riesco. Non vedo un solo fatto positivo, ma manco a pagarlo! E sono anche convintissima di ogni parola che ho detto, che in sostanza è: Pottermore non è il cuore della saga di Harry Potter, come sta cercando di rifilarci il reporter sconosciuto (che farà una brutta fine, me lo sento), ma del portafoglio della Warner Bros.
      Non c'è il più piccolo stralcio di magia in esso, altrochè! Se la vecchia versione diventava noiosa dopo un po', figuriamoci ora, che è una noia già dopo i primi tre minuti! E non perché in inglese, ma per il ridicolo nosense dell'intera struttura!
      Credo che l'incantesimo di appello serva di più ad evocare il Buon Senso dello staff di Pottermore, perché ormai è andato perduto... se penso a tutti i bambini che si troveranno davanti L'ECICLOPEDIA... No, è assurdo...
      Mai una volta che prendessero decisioni ragionate. Hanno cambiato praticamente ogni cosa sin dall'inizio; gli eterni confusi! E continuano a farne di tutti i colori! Come hai detto tu, e come ho accennato anche io in un post precedente: persino il vostro sito amatoriale è in grado di fare cose necessarie quanto pratiche, tipo cercare una parola in ogni articolo o commento... Allucinante...
      Questo Potterbore per me fa veramente pena, e non mi invoglia minimamente a scoprirlo, visto la noia degli articoli e il caos immenso in cui mi sono ritrovata ogni volta che ho provato ad esplorarlo. Forse più avanti troverò lo stato d'animo giusto per rivalutarlo in chiave positiva, ma adesso sono totalmente negativa.
      Capitan Eileen e Mr Stregatto, qualsiasi cosa decidiate di fare, vi mando un "in bocca al lupo" enorme. Appoggeremo ogni vostra scelta. Non mollate.

      Elimina
    4. Crepi il lupo! Sto cercando faticosamente un senso nel caos, sperando di riuscire a capire davvero qualcosa.
      Alea iacta est, per quanto possibile faremo buon viso a... niente più gioco. Parlo per me, lo Stregatto al ritorno avrà molte cose da dire immagino... o forse è meglio non immaginare cosa potrebbe partorire la sua mente felina!
      Comunque sia, la mia sensazione è che Pottermore non sia più sotto il controllo della Rowling, credo lo abbia ceduto in blocco alla Warner, o non si spiega altrimenti. Mi dispiace, mi dispiace davvero tanto per chi non lo ha conosciuto come abbiamo fatto noi, è un'esperienza valida andata perduta soprattutto per i più giovani (ma anche per noi bambini dentro!).
      Grazie di esserci ancora Falce, e di condividere il mio senso di impotenza e delusione.

      Elimina
  9. AsfodeloThestral1908723 settembre 2015 17:22

    Mi dispiace molto dirlo, ma da adesso in poi andrò su Pottermore solo per poter fare il test del patronus, e poi "grazie e arrivederci" :(
    Vorrei tanto capire come ha potuto la Rowling farci questo? Possibile che non abbia capito che sarebbe stato un disastro prima di fare tutti questi stravolgimenti del cacchio (per non dire qualcos'altro...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sembra che i fruitori effettivi del gioco fossero una minoranza, ci sono commenti entusiasti sui social per l'apertura al pubblico dei contenuti esclusivi. Non riesco ancora a essere così entusiasta, forse dovremo aspettare le novità dei prossimi mesi, come il test per il Patronus. Quel che è certo è che così nemmeno io ho una reale motivazione a tornare in Pottermore spesso :-/

      Elimina
  10. Si può accedere con il vecchio acount, e se si come si può fare ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per ora sembrerebbe di no... se non per usare Pottermore Shop, a cui però sono arrivata per caso digitandolo nella barra del mio broswer che lo aveva conservato in memoria come visitato... ma non saprei come arrivarci in altro modo.

      Elimina
    2. O almeno credo. Non digitavo ogni volta i dati per accedere a Pottermore da cui mi loggavo automaticamente, quindi ora ... o ho dei dubbi sulla mia password e non mi lascia loggare per quello, oppure serve/c'è un account diverso. Ammetto che ho sempre usato il gioco, mai lo shop.

      Elimina
    3. Come ha detto Blue Riza, non si può più accedere al vecchio account, per ora il sito è visitabile da tutti. Sembra che nei prossimi mesi farà ritorno un login, coi test per smistamento, bacchetta e Patronus, ma passerà del tempo.
      Per lo shop, lo si raggiunge dal menù a destra di Pottermore, quello segnalato dalle 3 barrette orizzontali. Però quello (se non ricordo male, l'ho usato oltre un anno fa) aveva delle credenziali di accesso diverse da Pottermore, quindi no, non dovrebbe servire più nemmeno lì! :-/

      Elimina
    4. Ah, pure... quindi in ogni caso anche per lo shop non è lo stesso account insomma... XD
      Grazie Eileen per aver colmato il mio dubbio, ora mi sento meno sicura di aver scordato le mie credenziali...!

      Elimina
    5. Figurati, ho un ricordo vago anche io! Però chiede l'email, e infatti mi sembrava di ricordare di aver fatto un altro accesso. Tra l'altro non ricordo la password di quella particolare sezione, quella di Pottermore la usavo spesso! :-)

      Elimina
  11. Io sono perplessa, oltre che pure io tremendamente spaesata! Non potevano piuttosto lasciare la vecchia versione mixandola con le cose presenti in quella attuale?? Ho capito che poi torneranno/aggiungeranno lo smistamento, il test della bacchetta e del patronus, però mi sento dispiaciutissima che abbiano levato l'interattività a gioco di ricerca oggetti, delle attività magiche/tra utenti, e tutto quel che era prima. Pottermore era bello proprio per quelle cose...!
    E tra l'altro spero proprio che si possa poi tornare a loggarsi con il vecchio account, anche se... boh. Mi dispiacerebbe dover rifare i test dello smistamento e della bacchetta, proprio perchè mi dispiacerebbe se uscisse un esito diverso da quello precedente. Per una questione che non so neanche come spiegare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eravamo affezionati alle nostre cose, per me almeno è così! Era rassicurante tornare in Pottermore e ritrovare le proprie pozioni, il baule e il nostro profilo coi duelli in sospeso o i doni degli amici.
      Ne avrò sempre nostalgia!

      Elimina
    2. Sì esatto! Purtroppo non ci andavo spessissimo, però quando riuscivo ad entrarci era bello poter partecipare un po' come se fosse proprio una simulazione da mago. Ecco, ero affezionata al far parte della casa a cui ero stata assegnata, della bacchetta che m'era uscita con tot caratteristiche. Se dovessi rifare i test e uscire diversa... mi dispiacerebbe XD
      Magari dopo un po', come mi ha detto una mia amica, il dover cercare gli oggetti diventa monotono.... ma a me quel tipo di giochi diverte comunque, quindi... XD

      Elimina
    3. Anche io mi divertivo con quel poco! Però risultava noioso si più, almeno così dicono, per questo abbiamo dovuto dire addio al vecchio sito. Forse è solo una scusa però, e dietro questa scelta ci sono solo logiche di marketing.
      Chissà.

      Elimina
    4. Ah, quindi i gestori del sito hanno detto anche loro ciò. Mi dispiace un po', che allora sia stato un parere un po' comune, quella della monotonia del gioco man mano che andava avanti... :(
      Mha... staremo a vedere...!

      Elimina
    5. Il gioco era effettivamente monotono alla lunga, ma perché non è più stato sviluppato. Pensa se avessero aperto i negozi a Diagon Alley, aggiunto altre materie (trasfigurazione, erbologia con un orticello da coltivare...) o utilizzato la Gazzetta del Profeta più spesso. Se avessero inserito un valido motore di ricerca e aggiunto le curiosità che la Rowling pubblica su Twitter ai contenuti e alle informazioni. Insomma, se lo avessero portato a termine così com'era!
      Sarebbe stato ancora noioso/difficile da navigare/incomprensibile? Non lo sapremo mai, purtroppo.

      Elimina
    6. Già, in effetti la penso come te. Avrebbero dovuto sviluppare altre nuove interazioni in relazione ai contenuti news esclusivi, in modo che veniva aggiornato ma senza variare la sostanza del sito... cosa che purtroppo non è più avventura :<

      Elimina
    7. *avvenuta, non avventura, scusa XD

      Elimina
    8. Infatti, forse hanno pensato che non valeva la pena intervenire così tanto sul vecchio sito, o peggio ancora hanno deviato i fondi verso questo progetto in modo da promuovere in massa gli Animali Fantastici. Possiamo solo fare congetture! :-/

      Elimina
  12. Scusate, ma per me nuovo nuovo sito fa veramente pena... spero che lo miglioreranno in futuro, ma dubito che reggerà mai il confronto con il vecchio. E poi è solo in inglese... d'accordo, l'inglese è lingua internazionale e bisogna saperla, ma a me sinceramente piace leggere nella mia lingua. Il mio bambino, poi, che adorava duelli e pozioni, è rimasto tremendamente deluso. Che tristezza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. OmbraUnicorno sulla lingua mi trovi d'accordo: va bene l'inglese, ma i contenuti nelle altre lingue li avevano già. Visto che la maggior parte dei testi sono stati semplicemente trasferiti dal vecchio sito, è stato un passo indietro voler tornare a un sito esclusivamente inglese.
      Sul fatto che tradurranno ho poche speranze, dopotutto per oltre un anno hanno promesso la traduzione dell'ultimo articolo della scomparsa Gazzetta del Profeta, e non è mai stato fatto. Non so se dar loro fiducia da questo lato, finora non ho avuto grandi rassicurazioni.

      Mi dispiace moltissimo per il tuo bimbo, sono delusa io che ormai sono grandicella (o meglio datata!), non so immaginare lui. E come lui tutti coloro che iniziano ad appassionarsi alla saga ora e magari hanno sentito parlare del vecchio Pottermore e avrebbero voluto provarlo.
      Non so se il cambio di target è stato una mossa saggia, per ora nutro i miei dubbi. :-/

      Elimina
  13. cavalloleviosa2008024 settembre 2015 09:51

    https://www.pottermore.com/news/fans-react-to-new-pottermore
    fantastico............. l'unica buona notizia che ci trovo (questo personaggio proprio non mi piace!) è "The Sorting Hat will return and you’ll be able to login with your account." almeno non dovrò lasciare nome e casa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I semplici mortali possono solo sognare di possedere tale distaccata ironia. Quanto deve essere sublime essere il Corrispondente di Pottermore! (semi-citazione con la voce, carica di ogni sinfonia di disprezzo, dell'inimitabile Severus Piton)

      Elimina
  14. Non ci capisco niente del nuovo pottermore :-P

    RispondiElimina
  15. Sono scioccata. Io adoravo il vecchio Pottermore. E questo fantomatico Corrispondente mi dice che l'hanno cancellato, tolto, fatto sparire, e spedito nel Paradiso dei siti web? Avessi una bacchetta e il suo indirizzo, ormai sarebbe Schiantato sul pavimento di casa sua.
    L'unica cosa bella del nuovo Pottermore è che permette di lasciare la tua opinione in merito. Inutile dire che ho apena finito di inviare il feedback più negativo che io abbia mai scritto.
    Passo e chiudo. Vado ad armeggiare con la mia Giratempo per vedere se posso fare qualcosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cielo se trovi una soluzione con la GiraTempo fammi sapere! Si, i Feedback possono essere utili, sperando che li prendano in considerazione seriamente!
      Io continuo ad aspettare almeno il test per il Patronus, ce lo devono dopo tutto quello che hanno tolto. :-|

      Elimina
  16. Ho fatto il mio account Pottermore quando c'erano solo i primi libri... Ammetto che ci andavo sporadicamente, ma non perché non mi piacesse: lo adoravo!! *.* e proprio per questo ci passavo le ore e quindi per evitare di perdere intere giornate mi ero ripromessa di andarci solo al termine delle sessioni di esame x rilassarmi coi giochini...(e non ditemi che le parole 'università' e 'giochini' non vanno d'accordo u.u). Purtroppo quando il sito è cambiato io non avevo ancora finito tutti i momenti. E questa cosa proprio non mi va giù. Pottermore era Hogwarts: dopo la delusione degli ultimi tre film ci avevano finalmente fatto vedere com'era veramente il mondo dei maghi. Ci avevano aperto le porte di Diagon Alley, della Gringott e del negozio di Olivander. Ci avevano fatto usare un po' più di fantasia (i disegni dei momenti non hanno MAI rappresentato gli elementi più importanti o più belli), ci avevano messo alla prova, ci avevano fatto affezionare alle Case. E poi niente. Ci hanno lasciato un'enciclopedia. Vi dirò: se devo leggere, rileggo i libri. Almeno sono sicura che non mi deluderanno mai, che hanno una trama che mi appassiona, che contengono tutto quello che c'è da sapere sul mondo magico, ché tanto 'i contenuti inediti' sono tutti a dir poco scontati e comunque non aggiungono nulla alla storia. Sono le cose non dette, quelle che ti fanno immaginare 'what if...' a dare un tocco più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. RiverHowl hai tutta la mia solidarietà, anche per il binomio giochini/università!
      Il vecchio sito resta insostituibile, non c'è Merlino che tenga. E sì, se devo leggere preferisco la saga cartacea, perché almeno non rischio di confondermi con le diverse trame dei film.
      Però io i contenuti esclusivi li salvo, anche solo per un motivo: mi ero iscritta a Pottermore proprio perché cercavo approfondimenti sui libri, e girando per il web capitavo sempre nella homepage di Pottermore. Alla fine mi sono decisa a iscrivermi, e meno male l'ho fatto!
      Quindi i contenuti esclusivi sono alla base anche di questo spazio, e se anche a volte sono scontati io ci sono particolarmente affezionata! :-)

      Elimina
    2. Ahahahah :) hai ragione, forse sono stata troppo dura. Inizialmente anche io ero sempre alla ricerca di nuove notizie, più che altro per ritrovare quel mondo a cui mi ero così affezionata negli anni e nei sette libri. Era sempre bello tornare lì per un po'. Ma poi boh... ho cambiato idea. Non mi piace quello che sta facendo la Rowling. Io non nego che mi piacciono i contenuti inediti. Non sono tutti scontati, alcune curiosità sono divertenti e altri svelano particolari interessanti, ma secondo me la maggior parte di essi dice troppo. Alcune cose avrebbero dovuto rimanere non dette, lasciate immaginare, accennate. Una saga magica non è tale senza un po' di mistero, o no?! ;-)

      Elimina
    3. Uhm... sono combattuta! Da un lato concordo con te che un fantasy in quanto tale deve rimanere in parte inspiegabile, misterioso, frutto della nostra immaginazione. Dall'altro la mia curiosità maniacale beve avidamente ogni nuovo, microscopico dettaglio partorito dalla mente della Rowling! E' come quando sei terrorizzato da un film ma non puoi fare a meno di guardare, ha senso? In ogni caso, preferisco conoscere nuovi dettagli sui libri piuttosto che sui film, per quanto anch'essi abbiano richiesto lavoro e passione. Gusti personali eh! ;-)

      Elimina
  17. io spero e vi prego di riaprire il pottermore di una volta con duelli e pozioni ma sopratutto le case e la coppa fra case

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Odst sono d'accordo, ma dovresti scriverlo allo staff di Pottermore: noi non ne facciamo parte! :-D

      Elimina
  18. Ciao a tutti da Kiki. Stasera mi sono precipitata sul nuovo Pottermore per vedere questi fantomatici "miglioramenti" sbandierati in lungo e in largo e sono rimasta sconvolta! Caos totale! Ho pensato "sarò io idiota, sono troppo precisina, mi piace l'ordine, non c'è a-s-s-o-l-u-t-a-m-e-n-t-e niente di male in un sito così confusion... no, non è confusionario, è... alternativo, ecco...", ma il verme in testa non me lo poteva levare nessuno, così ho cercato "nuovo pottermore opinioni" e ho letto tutti i vostri commenti.

    Punto numero uno: menomale!!! Non sono pazza! Condivido ogni vostra virgola.

    Punto numero due: aggiungo una sola piccolezza ai vostri pensieri. Il motivo per cui quel poco attaccato alla vita corrispondente usa quei toni da infermiere di clinica per igiene mentale è, nella mia modesta opinione, ingraziarsi la "nuova generazione" di bambini con cui, secondo lui, è lecito usare entusiasmo da scemi. Maledetta nuova generazione. Tanto per cominciare, la nuova generazione sarà quella dei nostri figli, nostri, di noi "ciucci vecchi" ancorati all'universo della Rowling come Linus alla coperta. Di conseguenza, i MIEI figli - che cresceranno a pane e Harry Potter - NON verranno educati a film, ma a libri. E mi gioco la bacchetta che questo è lo stesso pensiero di ogni vero fan. Perciò perché cavolo fare tutto questo bordello e giustificarlo come un fighiiiiissimo portone aperto alla maledetta nuova generazione? Con rispetto per la nuova generazione, s'intende.

    Punto numero tre: quoto chi di voi ha detto che sarebbe stato sufficiente (e molto carino) andare avanti col vecchio sito, eliminare la parte (ma perché, poi?!?!) interattiva (sigh...) e integrare coi film (CRUCIO!!!). Cavolo, non vedevo l'ora che aprissero la gelateria di Florian!!! T_T

    Punto numero quattro: non so bene come funzioni questa guida, questo blog; non sono iscritta qui (lo ero solo su Pottermore), non conosco nessuno di voi (anche se Eileen e gli altri di cui ho letto i commenti hanno tutta la mia stima), ma vorrei umilmente dirvi quanto segue: premettendo che mi pare che Eileen se la cavi piuttosto bene in inglese, vista la traduzione, vi offro - se volete - una collaborazione nelle traduzioni, giacché è una cosa che faccio per lavoro. Se vi va, posso mettere a vostra disposizione la mia competenza e il mio tempo libero, sia per tradurre che per eventualmente "correggere". Nessun obbligo, chiaramente ^^

    Buona serata, e RIP Pottermore T_T

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Kiki, benvenuta nel blog!
      Io continuo a sentirmi spaesata nonostante siano ormai 5 o 6 giorni che lo guardo. Il fatto è che mi sembra di leggere un libro al contrario, e magari stessi parlando dell'ultimo numero del Cavillo!

      Ho una specifica al punto 2: in una intervista il CEO di Pottermore, Susan Jurevics, sostiene che gli utenti del sito non sono più prevalentemente bambini, pare che siano per lo più young-adults, in particolare ragazze.
      Non sono più teenager da un pezzo, ma spero di non offendere mai l'intelligenza di una adolescente usando i medesimi toni di quel/la corrispondente. Credo inoltre che le young-adults abbiano la capacità di farsi autonomamente un'idea di quello che è il più ampio parere in merito al nuovo sito, senza bisogno che vengano pubblicati articoli pseudo-imbonitori a raccontare tutta un'altra storia.

      Detto questo, ci sono veramente opinioni entusiaste sul nuovo sito, e mi sono impegnata per cercare di capirle. Davvero, ci ho provato. Ho cercato la motivazione per continuare col blog in quelle pagine ricche di collegamenti, rimandi, citazioni e illustrazioni di varia origine.
      Con mio rammarico, confesso di averne trovata ben poca.
      Mi sento ancora confusa e persa come il primo giorno, ho la sensazione di non aver mosso nemmeno un passo avanti.
      Ci sono solo due cose che mi interessano: i contenuti esclusivi, e i momenti del vecchio Pottermore. Di questi ultimi ne ho trovati (finora) solo 3 inediti.
      Posso andare avanti col blog con solo questo interesse verso il nuovo sito? Non ho ancora avuto modo di discuterne con l'altra metà del blog, il mio collega Pietra Stregatto, ma la premessa non è incoraggiante.

      Se avessi voluto sapere come hanno realizzato Fierobecco o le branchie di Daniel, avrei preso i libri che ne parlavano. Evidentemente non hanno venduto quanto dovevano, perché ce li mettono continuamente sotto il naso.

      Discorso traduzione: un parere professionale sulle traduzioni sarebbe davvero un "più" per darci credibilità, grazie per la proposta! Come ti dicevo però non ho ancora avuto occasione di decidere cosa fare del blog da ora in poi, perché manca il co-autore. Perciò non mi sento autorizzata a prendere impegni per eventuali sviluppi, almeno per ora. In ogni caso ti lascio la mia mail, se volessi darci la tua disponibilità veramente ed essere ricontattata (ovviamente senza alcun obbligo da parte tua, ci mancherebbe!): pottermoreileen@gmail.com

      C'è di buono che ho conservato tutti i contenuti del vecchio sito, un eventuale intervento servirebbe per quello che pubblicheranno andando avanti! Pensare di tradurre altro sinceramente non mi alletta. Gli estratti dai libri non hanno senso di essere riportati, le frasi dai film non smuovono la mia apatia, e gli articoli di genere "buzzfeed" mi urtano i nervi. Un atteggiamento davvero poco incoraggiante il mio, me ne rendo conto, ma non riesco a farne a meno!

      Scusa, sono stata piuttosto cupa e logorroica! Ti ringrazio davvero molto per la tua proposta di collaborazione, spero di non farti scappare a gambe levate con questo commento! A presto (spero!)! :-D

      Elimina
    2. Ciao Eileen!

      Ho letto anch'io da qualche parte la stima sul numero di giovani ragazze; condivido ciò che dici sull'approccio con le/delle adolescenti, immaginavo tuttavia dei veri futuri ipotetici bambini alle prese col sito: loro magari sarebbero felici di leggere il corrispondente per una questione non solo di giovane età, ma anche perché esenti dal "trauma" dovuto al passaggio vecchio Pottermore -> nuovo Pottermore :D

      Sai cosa mi fa "ben" sperare? Il fatto che manchino alcune voci. Magari aggiungendole e completando il tutto, si decideranno anche a fare un bel menu chiaro, ordinato e preciso (ebbene sì, mi dondolo nell'angolo quando vedo una stanza in disordine).

      Per quanto riguarda l'eventuale collaborazione...hai posta!

      Kiki

      Elimina
    3. In effetti il trauma è tutto nostro, affezionati fruitori del vecchio sito! Chi non l'ha provato non sarà prevenuto nei confronti del Pottermore attuale, anzi credo che i pareri positivi già arrivati siano proprio dovuti alla poca manovrabilità del vecchio sito se non ci si immergeva completamente nel gioco. Questo è innegabile, anche se a me personalmente può non andare a genio!
      Un menù più articolato sarebbe davvero il benvenuto, perché ora come ora anche solo spiegare come muoversi è un'impresa non da poco. Non so se hai letto l'articolo che ho pubblicato oggi, però ti renderai conto di quanto poco io riesca a entrare nell'ottica leggendo le spiegazioni stentate che ho cercato di dare. Spero anche io che quell'antipasto di menù sia destinato a espandersi, anche solo per crearci una mappatura mentale di quello che c'è nel sito, che a me sembra una ragnatela senza estremità!

      Vado a leggere la posta! ^_^

      Elimina
    4. L'ho letto, l'ho letto... tu sei stata chiarissima, ma per quanto riguarda il contenuto mi è venuta quella che dalle mie parti si chiama "sconfidenza" T_T

      Tra l'altro, per quanto riguarda il menù, dico una sciocchezza: basterebbe organizzare i due "Writing by J.K. Rowling" ed "Explore the story" nello stesso modo in cui hanno proposto "Features" e "News" - apri, e sotto c'è (apparentemente) tutto quello che corrisponde a quell'area. A che scopo tenere in ordine solo una metà? Bah.

      Kiki

      Elimina
    5. Beh, hanno tutte le possibilità che vogliono seguendo la direzione che hanno presto, resta da vedere se vogliono darci più orientamento o se è proprio questo il loro intento. Mi sembra di capire che è quello che vogliono, farci "perdere" tra le pagine e i rimandi.
      Stiamo ancora a vedere cosa pensano di fare prossimamente, dubito che inizialmente anche il primo Pottermore fosse articolato quanto bastava.

      Elimina
  19. BASTAAA! Io non ce la faccio più!!! Come hanno potuto farci questo?! Ormai mi ero affezionata alla mia casa, al mondo intero del VECCHIO Pottermore... Questa è un casino totale senza logica, creato non per i veri fan ma per gli ammiratori dei film... cioè è vero, anche a me piacciono i film, ma restano sempre e comunque i Libri. I Libri che ogni bambino deve leggere... io non ce la faccio più. Sono sotto shok. È diventato sempre peggio: prima hanno tolto la chat, poi i nuovi momenti non si aggiornavano più, e ora...
    Non riesco a immaginare il vostro shok, Eileen e Pietra, che avete creato questo magnifico blog per poiscoprire che tutto il vostro lavoro...
    Ma vi prego: tenete questo blog! Aiutate fan come me a trovare rifugio da qualche parte... hogwarts è caduta nelle mani di... avete capito... tenete questo blog come "seconda casa", visto che la prima, hogwarts, ci è stata tolta...:(
    Un abbraccio caloroso soprattutto ad Eileen e Pietra per aver fondato questo magnifico blog,
    LoveGinny

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miao LoveGinny,
      devo ammettere, che i cambiamenti di Pottermore, sono stati il mio secondo più grande shock della mia vita (il primo è aver scoperto che mia madre preferisce cucinare le salsicce lessandole!).
      Hai miagolato tutto te, cosa aggiungere?
      Speriamo in un ripensamento parziale, una volta che si renderanno conto di aver perso qualche milione di utenti.
      Tuo Stregatto che pensa al primo sciopero felino della storia del mondo magico.

      Elimina
  20. Grazie per essere d'accordo!!! Farò di tutto per aiutarvi! Continuate così!
    Notte, LoveGinny

    RispondiElimina
  21. Non mi piace il nuovo sito, sono sicura che non riuscirei a orientarmi neanche con la lingua in italiano. Perchè non creiamo noi un sito come Pottermore? Tipo Manicomio Pottermore, intendo ( che poi quel sito ha chiuso, quindi non copieremo niente) . Dai! Lo so che è un lavoro faticoso, ma se volete una mano io ci sono! ( se volete un aiuto per tradurre le pagine del nuovo sito chiamatemi, sono abbastanza brava con l' inglese) .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lia! Oh cielo, no un forum è davvero difficile da gestire, te lo assicuro ho già provato ed era un lavoro immane. Già col blog ne abbiamo più che a sufficienza, credimi!
      Grazie per esserti proposta di aiutarci con le traduzioni, stiamo ricevendo moltissime offerte di aiuto e siamo commossi! Ma tradurre tutto è al di là delle mie forze, per il momento va bene così. :-)

      Elimina
  22. Eliazz O'Kelts18 ottobre 2015 20:31

    PERCHE' IL SITO E' IN INGLESE? COS'E' QUESTA, DISCRIMINAZIONE DELLE ALTRE LINGUE?
    Che poi, tanto era tutto già stato tradotto (parlo delle schede dei personaggi/approfondimenti vari), perchè cancellare tutto e rifare daccapo? Almeno farlo in esperanto...

    Perché poi fare un sito nuovo quando quello precedente era fantastico???


    BOHH. %(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottime domande Eliazz, peccato siano praticamente tutte senza risposta! :-/

      Elimina
  23. Sinceramente, a me il nuovo sito non piace, è troppo "incasinato" e alla fine sono solo muri di testo ed immagini. I famosi "momenti" del vecchio Pottermore sono completamente spariti (alcuni li definiranno anche inutili e noiosi, perché alla fine la storia era quella...Ma a me piacevano)così come tutti quegli incantesimi e quelle pozioni che se sforavi anche solo di mezzo secondo cannavi tutto...Mi ricordo che (diciamo) "ci mettevo impegno" ed erano divertenti da fare, e se sbagliavo ricominciavo da capo; ma questo è tutto, fuorché divertente, utile sì, ma non divertente. Poi, visto che hanno tolto qualsiasi tipo di interazione, mi chiedo a che cosa serva scoprire qual è la propria casa, il proprio Patronus e la propria bacchetta, visto che alla fine non ci si può fare nulla...

    Ah, e comunque... 'sta Ilvermorny incomincia a starmi leggermente sulle scatole ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miao,
      se ti può consolare, c'è sempre la fanfiction delle Cronache della Quinta Casa Violafucsia!
      Tuo Pietra Stregatto.

      Elimina
  24. In poche parole: orrendo e inutile. Mi sono registrata poco fa sperando di trovare ciò che c'era prima, inutile dire che ne sono rimasta delusa da ciò che ho trovato. Prima il sito era interessante da visitare, ora dopo due secondi non si sa più che fare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miao Huntress Allison,

      se ti fa piacere, in attesa che il nuovo Pottermore migliori nel tempo, abbiamo una miagolante fanfiction su una quinta casa segreta: le cronache di Hogwarts!
      Tuo Pietra Stregatto.

      Elimina
  25. Salve! Volevo alcune informazioni... Da quando ha chiuso il vecchio Pottermore come gioco interattivo, non mi è più capitato di entrare sul sito e nemmeno sono andata a cercarlo sinceramente. Oggi non avevo niente da fare e sono entrata su Pottermore. Be', preferivo di gran lunga, ma decisamente, il sito precedente. Comunque, la mia domanda è: hanno tradotto il sito in italiano? Esiste la versione in lingua italiana? Perché così capisco poco o nulla dato che nemmeno ha un ordine preciso...faccio fatica a comprendere.
    Grazie in anticipo

    RispondiElimina

AVVISO: Benvenuti! Potete commentare pur non essendo registrati, ma sapete che è possibile inserire un nickname? Nella tendina "Commenta come" c'è l'opzione "Nome/URL". Inserite soltanto un nome e cliccate su continua, potrete così identificare facilmente i vostri commenti! Buona permanenza nel blog!

Harry Potter - Sorting Hat 3